Il Varese vuole vincere contro il Bra

Domenica 11 marzo (ore 14.30) al “Franco Ossola” i biancorossi proveranno a fare bottino pieno. In forse Ferri e Ghidoni

Varese - Gozzano 1-1

Sembrava tutto indirizzato nel verso giusto, con il reintegro anche di Marco Morao dopo l’ok degli esami al ginocchio e invece la rifinitura ha portato brutte notizie. Nell’ultimo allenamento prima del match di domenica (11 marzo ore 14.30 al “Franco Ossola”) contro il Bra, si sono fermati sia Michele Ferri – che già in settimana aveva avuto qualche problema fisico – sia Vittorio Ghidoni, che ha avuto la peggio in un contrasto ed è stato portato per analisi più approfondite al pronto soccorso. Solo domani mister Paolo Tresoldi saprà se potrà fare affidamento sui due infortunati.

Intanto il tecnico biancorosso ha fatto prove di 4-2-3-1 con Bizzi in porta, Fratus e Arca laterali difensivi, Simonetto e Rudi in mezzo. A centrocampo Battistello e Monacizzo e in avanti potrebbe partire dal primo minuto Filomeno, supportato da Lercara, Palazzolo e Zazzi.

Qualche similitudine rispetto alla gara di andata in Piemonte: anche un girone fa la squadra allora diretta da Salvatore Iacolino aveva necessità di vincere dopo un paio di partite storte e i biancorossi furono protagonisti di una vittoria in rimonta grazie alla rete nel recupero di Molinari. Gli altri due gol varesini di quel 3-2 furono firmati da Fratus e Palazzolo.

Il Bra arriva da due sconfitte di fila: prima l’1-0 in casa dell0OltrepoVoghera, poi il 2-1 subito in casa contro l’Inveruno. I giallorossi piemontesi fanno parte del terzetto subito a ridosso della zona playoff (con Inveruno e Folgore Caratese) e cercano punti per sperare ancora di rientrare nelle zone nobili della classifica.

La diretta di VareseNews è già attiva (GUARDA QUI). Potrete commentare in diretta e interagire con gli hashtag #direttavn e #varesebra via Instagram e Twitter.

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 10 marzo 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore