Allagamenti, frane e piante cadute: 30 interventi per i Vigili del Fuoco

Nel corso della giornata sono stati 30 gli interventi dei Vigili del Fuoco in tutto il territorio per eventi legati al maltempo. L'operazione più delicata a Luino per via di uno smottamento sulla Sp 61

frana sp61

Si sono susseguiti per tutta la giornata di domenica 28 ottobre gli interventi dei vigili del fuoco della provincia di Varese a causa l’ondata di maltempo che ha colpito il territorio. Sono state oltre 30 le richieste di soccorso per allagamenti, tagli piante e messa in sicurezza che sono arrivate al centralino della centrale operativa.

L’intervento più delicato è stato nel comune di Luino dove si è verificato uno smottamento sulla SP 61 al km 16+600. Ci sono stati quattro metri cubi di terra e alcuni arbusti che sono rovinati a bordo della carreggiata. Gli operatori hanno tagliato le piante al fine di ripristinare la viabilità ed è stato richiesto l’intervento dei tecnici per le verifiche di sicurezza del caso (nella foto in alto). Uno smottamento di p si è registrato anche al confine tra Casciago e Luvinate lungo la statale 394.

Interventi che nelle prossime ore rischiano di moltiplicarsi. La Protezione Civile ha infatti emesso un bollettino di elevata criticità per rischio idrogeologico per tutta la fascia prealpina che scatterà dalla mezzanotte.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore