L’ottobre in rosa si chiude a teatro

Il Comune di Ispra e Andos insieme con lo spettacolo "Le bugie hanno le gambe corte" per sensibilizzare sulla prevenzione del tumore al seno

prevenzione tumore seno ottobre rosa

Andos Varese Onlus promuove per il 2018 la seconda edizione di “Ottobre in Rosa”, una serie di appuntamenti sul tutto il territorio provinciale. La manifestazione si concluderà a Ispra il 27 ottobre con uno spettacolo teatrale della compagnia “gli Instabili” di Bisuschio, dal titolo “Le bugie hanno le gambe corte”.

Il fine della manifestazione è proprio quello di sensibilizzare le persone sulla tematica del tumore al seno e sull’importanza della prevenzione. Il ricavato della serata inoltre sarà devoluto da Andos Varese per una borsa di studio alla Senologia dell’Ospedale di Circolo di Varese.

“Dal 2015 l’associazione Andos – dichiara il Sindaco Melissa De Santis – collabora con il Comune, offrendo ai cittadini un servizio di visite gratuite rivolte alle donne. Andos è una Onlus che ha sede a Varese e si giova del generoso impegno e dell’entusiasmo di un gruppo di volontarie tra cui molte donne operate al seno; inoltre si avvale della collaborazione di medici e psicologi. Le competenze e l’esperienza dell’equipe sono documentate da un’intensa attività della durata di più di 30 anni”.

Il tumore al seno infatti non è una malattia come le altre, ma qualcosa di più complesso e profondo; una ferita non solo del corpo, ma anche dell’identità femminile e che richiede quindi un supporto e un approccio ancor più specifici. E’ quindi fondamentale l’attività di prevenzione, per intervenire in tempo, curando tempestivamente una piccola lesione prima che si trasformi in qualcosa di più grande. Solo in questo modo si può garantire una terapia conservativa e una completa guarigione.

“Il Comune di Ispra – continua il Sindaco De Santis – è da sempre sensibile ai temi che riguardano la salvaguardia della salute dei cittadini, e siamo quindi contenti di poter ospitare sul nostro territorio questo spettacolo teatrale, perché è importante continuare a promuovere, avviare e sostenere iniziative di sensibilizzazione su questo tema. Quella di Andos sul nostro territorio è quindi una presenza fondamentale”.

Le visite vengono effettuate con cadenza mensile ed esclusivamente su appuntamento presso il Centro Anziani di Ispra. Per informazioni e per fissare gli appuntamenti telefonare ad Andos Varese il Mercoledì dalle 15 alle 17 e il giovedì dalle 9.30 alle 12 al numero 0332 284502.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore