Operai al lavoro per completare la nuova caserma dei Carabinieri

Sono ripresi i lavori in via Sangiorgio. Entro l'estate dovrebbero essere completati gli alloggi per gli ufficiali, ultimo lotto del progetto

Induno Olona - Il cantiere della nuova caserma dei Carabinieri

Sono ripresi i lavori per completare la nuova caserma dei Carabinieri in via Sangiorgio, a Induno Olona, e questa dovrebbe essere la volta buona per vedere finalmente concluso un intervento ormai quasi ventennale.

Galleria fotografica

Induno Olona - Il cantiere della nuova caserma dei Carabinieri 4 di 13

La nuova caserma di via Sangiorgio, in realtà è stata completata quattro anni fa e potrebbe entrare in funzione, ma mancano gli alloggi per il personale e dunque non si può ancora usare. Dopo il lungo stop, nel dicembre scorso il Provveditorato alle opere pubbliche ha consegnato il cantiere alla ditta Inarca, subentrata all’impresa che si era aggiudicata l’appalto, ma che era risultata “non idonea”. Un cambio di fornitore che ha richiesto ben quattro anni di ulteriore attesa.

Compito della nuova ditta sarà quello di completare l’ultimo lotto del progetto, cioè la realizzazione degli appartamenti per gli ufficiali, ridotti, rispetto al piano originario, da quattro alloggi su due piani, a due soli appartamenti su un unico piano.

Il 12 dicembre scorso la consegna ufficiale del cantiere alla ditta, che ha iniziato con una serie di lavori preliminari, in attesa che le condizioni climatiche permettessero di poter iniziare ad edificare le parti in muratura degli alloggi. In questi giorni l’attività è ripresa ed entro l’estate, secondo gli impegni assunti dalla Inarca, l’opera dovrebbe essere conclusa.

di
Pubblicato il 14 Marzo 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Induno Olona - Il cantiere della nuova caserma dei Carabinieri 4 di 13

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.