Carnaghese al lavoro verso il Gran Premio dell’Arno

Domenica 9 giugno si corre la gara internazionale juniores: la presentazione della società del presidente Zanzi avverrà venerdì 24 a Villa Recalcati

ciclismo gp dell'arno 2018 alessio acco

Appuntamento a Villa Recalcati per la Società Ciclistica Carnaghese del presidente Adriano Zanzi, che venerdì 24 maggio presenterà come da tradizione i due appuntamenti sportivi, entrambi di primo piano organizzati nella stagione 2019.

Si tratta del 23° Gran Premio dell’Arno, gara internazionale per atleti juniores, e della grande classica, il 48° GP Industra Commercio e Artigianato Carnaghese dedicata ai corridori di categoria elite e under 23 in calendario sabato 31 agosto.

Il “GP dell’Arno – Coppa d’Argento Comune di Solbiate Arno” è invece ormai imminente visto che è in programma domenica 9 giugno, giorno in cui saranno oltre 160 concorrenti in lizza con le maglie di ben 33 formazioni; nove le squadre straniere con quattro selezioni nazionali, quelle di Russia, Slovenia, Croazia e Slovacchia a confermare la vocazione “europea” della manifestazione vinta lo scorso anno dal toscano Alessio Acco e dominata dagli atleti italiani.

Lungo l’elenco delle formazioni italiane determinate a ben figurare sul circuito dell’Arno: tra queste anche la Bustese Olonia e la Fagnano Nuova che cercano l’acuto sulle strade di casa. La gara scatterà alle ore 14 da Solbiate Arno e vedrà il folto gruppo di partecipanti misurarsi su un totale di 124 chilometri di un percorso che non prevede particolari asperità ma che per la lunghezza e per i tanti punti in cui è possibile dare vita a una fuga, rendono ogni anno la gara avvincente e aperta a molteplici soluzioni.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore