Spasciani Spa acquisisce il 100% di Nueva Sibol Slu

Con l'acquisizione degli spagnoli, l'azienda di Origgio, leader nella produzione di dispositivi di protezione delle vie respiratorie, espande la propria offerta e consolida la propria posizione sui mercati comunitari

Generico 2018

Spasciani Spa, azienda con headquarter a Origgio, leader nella produzione di dispositivi di protezione delle vie respiratorie, annuncia di aver finalizzato con successo l’acquisizione di Nueva Sibol Slu, leader sul mercato spagnolo nella produzione e distribuzione di dispositivi di protezione individuale, in particolare di prodotti per la protezione delle vie respiratorie.

Nueva Sibol, di proprietà del gruppo francese Delta Plus Group dal 2006, ha uffici e sede produttiva a Zamudio, Bilbao, e conta su una rete distributiva capillare sul territorio spagnolo e sulla fornitura di importanti clienti esteri. Marchio storico sul mercato iberico è conosciuta in particolare per le sue semimaschere, maschere usa e getta, una linea di occhiali di protezione nonché per la distribuzione di elmetti prottettivi, gas detectors, dispositivi di fuga e dispositivi per la protezione dell’udito.

L’operazione rappresenta un importante passo nella strategia di crescita di Spasciani Spa che si pone l’obiettivo di espandere la propria offerta nel settore della protezione delle vie respiratorie e di consolidare la propria posizione sui mercati comunitari. Spasciani Spa rafforza così la propria capacità produttiva nel segmento della filtrazione, mercato ad alta rotazione, ed introduce nella propria rete commerciale nuovi prodotti quali le semimaschere usa e getta, i dispositivi di protezione dell’udito e una nuova linea di semimaschere e cartucce.

«Siamo particolarmente soddisfatti di aver finalizzato l’acquisizione di Nueva Sibol – ha commentato Alberto Spasciani, presidente di Spasciani Spa, fondata nel 1892 da Riccardo Spasciani -. L’integrazione di questa società all’interno del gruppo ci permetterà di arricchire il nostro portafoglio prodotti, nonché rendere più capillare la presenza nel mercato iberico. Questa operazione rientra appieno nelle nostre linee guida strategiche, orientate verso piccole realtà di eccellenza, i cui prodotti possono essere integrati nella nostra offerta rendendola ancora più distintiva».

Generico 2018

L’operazione è stata gestita da Partners S.p.A, Studio Legale Bassilana e Associati e SBAL Impuestos S.A. per SPASCIANI, e da Alisea Corporate Finance e GBP-LEGAL per Delta Plus Group.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore