“Tolti i giochi dal parco”. Il Comune: “Li stiamo sostituendo”

La preoccupazione di alcuni residenti dopo i lavori al parco, dietro il Comune. "Nessuna dismissione: i giochi erano vecchi e pericolosi"

Daverio: i luoghi (inserita in galleria)

Gentile redazione,
da quando diversi residenti si sono lamentati per le condizioni dei giochi nel parco comunale di Daverio, la situazione è peggiorata.
Invece di risolvere la situazione sostituendo o ristrutturando le strutture, il comune ha deciso di rimuoverle quasi tutte: sono rimaste soltanto le altalene, in condizioni pietose, lo scivolo ancora peggio, il dondolo è sparito e mai più ricomparso, da un mese a questa parte è scomparsa, ovviamente senza preavviso, anche la struttura per arrampicate con sbarre e funi, per non parlare della fontana rotta da almeno tre anni. Chiedo a voi aiuto. I bambini non hanno nessun luogo in cui giocare in questo paese riempito di nulla.
———-

Abbiamo contattato il Comune e questa è la risposta del sindaco Franco Martino.

“Non c’è alcuna dismissione dei parchetti, anzi. Stiamo procedendo alla manutenzione del verde pubblico e alla sostituzione dei giochi, alcuni dei quali erano diventati davvero pericolosi. Tutti i giochi molto vecchi o rotti sono stati tolti e verranno sostituiti, così come la fontanella che verrà presto rimessa in funzione. Nell’intervento di manutenzione in corso, come abbiamo già risposto alla signora che aveva scritto anche ai nostri uffici, è già prevista la sostituzione dello scivolo, nelle prossime settimane, la sistemazione dei seggiolini delle altalene e della pavimentazione anti-trauma. I giochi per “arrampicata” e il “bilico” -rimossi per motivi di sicurezza, potenzialmente pericolosi e non più idonei per le norme oggi vigenti -, potranno essere sostituiti dopo aver reperito le necessarie risorse.
Ricordiamo a tutti che i nostri uffici sono sempre a disposizione per raccogliere le segnalazioni dei cittadini”

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore