Caos in centro: sangue, vetri rotti e ambulanze

Ricoverato un giovane attorno alle 14.15: sul posto polizia locale in forze

Avarie

In tanti si sono chiesti cosa stesse succedendo in pieno centro a Varese per quel via vai di ambulanze e mezzi di soccorso fra la via Marconi e piazza Marsala. Si è trattato del ricovero di un giovane portato in ospedale con un profondo taglio al braccio nel primo pomeriggio di oggi, martedì: i segni del sangue colato sul passaggio pedonale sono rimasti a lungo visibili ai passanti (foto sotto).

Erano da poco passate le 14 quando una chiamata di soccorso è giunta al 112: una pattuglia della polizia locale è intervenuta nei pressi dell’agenzia viaggi Giuliani e Laudi, in via Marconi per una vetrina andata in frantumi. Ma non si è trattato di una “spaccata“, vale a dire un furto con scasso.

Sembra che al momento dei fatti il negozio fosse chiuso, rispettando l’orario di apertura al pubblico che arriva fino alle 12.15. Sta di fatto che sul posto è stata chiamata anche un’ambulanza che ha caricato a bordo un giovane: per il 118 si è trattato di un intervento di natura traumatica.

Avarie

Ora sarà da chiarire con precisione l’accaduto, e preziose saranno le telecamere puntate proprio sul passaggio che, nella zona del battistero, consente di passeggiare per le strade del pieno centro storico.

La ricostruzione è al vaglio della polizia locale che ha inviato due pattuglie sul posto: da quanto appreso il giovane, di età apparente attorno ai 20 anni, era in compagnia di una ragazza ed è stato visto attimi prima dei fatti discutere animatamente con l’amica.

Dopo essersi ferito il giovane si è spostato lungo il Corso Moro, nei pressi della fermata dell’autobus,dove è stato raggiunto dai sanitari e medicato.

di
Pubblicato il 17 settembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore