Giovedì il premio Furia a Salvatore Settis

L’albero prescelto per il premio 2019 è un raro e non comune, esemplare di Nyssa sylvatica Marsh, un’essenza di origine nord americana, introdotta in Europa nel 1750

salvatore settis

Varese 2.0 ricorda che si avvicina la “giornata clou” del Premio Ecologia Città di Varese S. Furia con la premiazione del vincitore 2019 Salvatore Settis che terrà una conferenza dal titolo “Costituzione,cultura, tutela: il paesaggio, i beni culturali, l’ambiente”. L’appuntamento è per giovedì sera alle 21.00 presso il Salone Estense del Comune di Varese.

Domani, 21 novembre, però, si celebra in tutta Italia anche la Giornata Nazionale degli Alberi. Una ricorrenza che, sin dalla sua istituzione, si è posta l’obiettivo di richiamare l’attenzione dei cittadini sulla funzione degli alberi per l’ambiente, per il territorio, per il paesaggio e per la vivibilità delle nostre città.

La cerimonia simbolo di questa giornata dedicata agli alberi nella Città Giardino non poteva che coincidere con la piantumazione di un albero raro e inusuale in un parco varesino pubblico per onorare il vincitore del Premio ecologia Città di Varese “Salvatore Furia”.

L’albero prescelto per il premio 2019 è un raro e non comune, esemplare di Nyssa sylvatica Marsh, un’essenza di origine nord americana, introdotta in Europa nel 1750 circa e particolarmente apprezzata per gli sgargianti e brillanti colori autunnali. Albero non comune nei giardini varesini, adatto però al clima e ai terreni prealpini.

Siamo certi che contribuirà ad impreziosire, specie nell’epoca del “foliage”, la bellezza dei nostri Giardini Estensi e resterà a duratura memoria dell’opera preziosa per l’ambiente e il paesaggio svolta dal prof. Salvatore Settis, premio “Ecologia Città di Varese” 2019.

Orlando Mastrillo
orlando.mastrillo@varesenews.it

Un cittadino bene informato vive meglio nella propria comunità. La buona informazione ha un valore. Se pensi che VareseNews faccia una buona informazione, sostienici!

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.