Quantcast

Una raccolta fondi “giovane” per l’Ospedale di Circolo

Quattro giovani varesini organizzano una raccolta fondi on line, destinata all'ospedale di Varese: Davide Mustari, Stefano Angei, Chiara Doria, Elisa Ruggirello

coronavirus

«In questa fase molto delicata, vogliamo anche noi fare qualcosa. Possiamo supportare i medici e gli scienziati che stanno facendo un lavoro per noi importantissimo. Per questo motivo abbiamo pensato di organizzare una raccolta fondi da destinare all’ospedale di Circolo e Fondazione Macchi di Varese».

A dire questo, quattro giovani varesini: Davide Mustari, Stefano Angei, Chiara Doria, Elisa Ruggirello che hanno deciso di organizzare una raccolta fondi on line.

Le donazioni saranno raccolte su GoFundMe: «L’abbiamo scelto perchè è il sito più sicuro per la raccolta di fondi in circolazione e saranno immediatamente devolute all’Ospedale di Circolo e Fondazione Macchi di Varese» hanno spiegato gli organizzatori.

I fondi raccolti saranno devoluti direttamente all’ospedale del circolo per il rafforzamento della terapia intensiva, per l’acquisto di qualsiasi strumento utile per contrastare il COVID-19.

 

La campagna è già pubblica e raggiungibile a questo LINK.

di
Pubblicato il 09 marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore