Coronavirus, a Varese più controlli nel weekend

Resta alta l’attenzione per evitare nuovi contagi. Zanzi: “Restiamo preoccupati e per questo chiediamo un nuovo sforzo ai cittadini”

controllo vigili polizia locale di varese per coronavirus

Più controlli sulle strade, soprattutto nel weekend ormai alle porte.

Resta alta l’attenzione per evitare nuovi contagi da Covid19: domani e dopo, a Varese, si intensificheranno le verifiche delle Forze dell’ordine per il rispetto delle restrizioni rinnovate dal decreto emanato il 1° aprile dalla Presidenza del Consiglio dei ministri.

«Restiamo preoccupati – le parole del vicesindaco di Varese Daniele Zanzi – per la situazione nel nostro territorio. È importante non vanificare tutti i sacrifici che abbiamo fatto fin qui e, per questo, chiediamo un nuovo sforzo ai cittadini. Restate a casa e uscite solo per comprovate esigenze lavorative, per situazioni di necessità o per motivi di salute».

Regione Lombardia ha annunciato oggi lo stanziamento di 500mila euro per i comandi di Polizia Locale del territorio lombardo, proprio per sostenere le maggiori esigenze di controllo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 aprile 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore