Nuovo main sponsor: la Robur Basket Saronno diventa Az Pneumatica

Per la stagione 2020/21 di Serie C Gold la storica squadra della città assumerà la denominazione di Az Pneumatica Robur Basket Saronno. Dopo quasi vent’anni di collaborazione con iMO, è l’inizio di una nuova era che si preannuncia altrettanto ricca di risultati e soddisfazioni

Generico 2018

Per la stagione 2020/2021 di Serie C Gold la storica squadra della città assumerà la denominazione di Az Pneumatica Robur Basket Saronno. Dopo quasi vent’anni di collaborazione con iMO, è l’inizio di una nuova era che si preannuncia altrettanto ricca di risultati e soddisfazioni.

Il rapporto con iMO è cominciato nella stagione 2001/2002 con la sponsorizzazione per l’organizzazione di un incontro amichevole con la Nazionale Italiana Juniores. Nel 2008/2009 è diventato secondo sponsor, mentre dal 2014/2015 ha ricoperto il ruolo di main sponsor raccogliendo in sei stagioni sei partecipazioni ai playoff, una finale di Serie C Nazionale, una finale di Serie C Gold e la vittoria del campionato di Serie C Gold nel 2015/2016.

«Ringraziamo la famiglia Corradi Dell’Acqua, i fratelli Valentino e Giuseppe Enrico per averci accompagnato e sostenuto nelle nostre imprese sportive in tutti questi anni – ha commentato il presidente Ezio Vaghi -. Sono passati quasi vent’anni, ma la storia non è ancora finita: la collaborazione con iMO continuerà in modo meno appariscente ma sempre concreto e con la volontà e l’auspicio di ritrovarsi in futuro con l’ambizione di ripetere i grandi traguardi raggiunti».

Il nuovo main sponsor sarà Az Pneumatica. Già sponsor di palazzetto dal 2005 al 2010, la storica azienda leader nel settore valvole ed attrezzature pneumatiche con sede a Misinto è rientrata come secondo sponsor nel 2018 ed oggi diventa ufficialmente main sponsor.

«Visto che storicamente i nostri sponsor rimangono con noi per lunghi periodi, l’augurio di entrambe le parti è quello di collaborare per tante stagioni e di aggiungere alla storia della Robur Basket Saronno altri grandi traguardi – conclude il numero uno della Robur Basket -. Ringrazio Gianluca Marini e la sua famiglia per il sostegno che garantirà alla nostra società, ai nostri ragazzi, un’importante continuità negli alti piani del basket lombardo».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 luglio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore