Tragedia di Valmalenco, martedì a Comabbio l’ultimo saluto ai coniugi Pasqualone

La comunità del piccolo paese pronta a raccogliersi attorno alla famiglia delle vittime. Domanica l'addio ad Alabama alle 15 alla chiesa di Besnate

valmalenco

Per Silvia Brocca e Gianluca Pasqualone i funerali si terranno martedì alle 10 a Comabbio.

La comunità del piccolo paese è stata duramente colpita dai fatti di Chiesa Valmalenco quando sulla strada per Chiareggio mercoledì una frana ha travolto l’auto sulla quale viaggiavano i coniugi Pasqualone, la giovane amica di famiglia Alabama Guizzardi e il figlioletto Leo, unico superstite.

Il bambino sta reagendo alle cure ed è ricoverato all’ospedale di Bergamo. Ieri, Ferragosto, sono state eseguite le autopsie sui tre corpi in seguito alle quali è giunto il nullaosta per le esequie e il trasporto dei corpi.

Sull’accaduto la procura di Sondrio ha aperto un fascicolo per omicidio e disastro colposi.

Oggi pomeriggio, domenica 16 agosto sono previsti i funerali della piccola Alabama a Besnate, alle tre e poi la salma verrà tumulata a Comabbio.

Per Silvia e Gianluca Pasqualone è previsto a Comabbio il rosario lunedì 17 alle ore 21, mentre le loro salme oggi saranno portate presso la sala del commiato a Varese, e poi lunedì in giornata verranno deposte presso il Santuario della Beata Vergine del Rosario a Comabbio e lì resteranno fino a martedì.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.