Vandali imbrattano le rocce di Caldè

Scritte e scarabocchi rossi sulle rocce e sulla cappella che porta allo spazio pubblico con accesso sul lago

Scritte sui muri a Castelveccana

Scritte rosse sulle rocce, scarabocchi e insulti sugli alberi.

Galleria fotografica

Scritte sui muri a Castelveccana 4 di 5

A denunciare quanto successo sul tratto che porta allo spazio pubblico delle Fornaci di Caldè sono le foto pubblicate nel gruppo Facebook “Sei di Castelveccana se”.

Un vero peccato per lo spazio di competenza comunale che si affaccia sul lago e che in questo periodo ospita moltissime persone. E intanto su Facebook scatta la polemica e in molti chiedono che vengano installate delle telecamere di videosorveglianza.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Agosto 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Scritte sui muri a Castelveccana 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.