Assegnate le graduatorie per il mercato in Piazza Repubblica a Varese

Sono state pubblicate oggi le graduatorie per l’assegnazione delle concessioni che disegneranno la composizione dell'area degli stand

La nuova pavimentazione in piazza Repubblica

Prende forma in piazza Repubblica il nuovo mercato di Varese. Sono state pubblicate oggi le graduatorie per l’assegnazione delle concessioni che disegneranno la composizione dell’area degli stand. Un risultato frutto del lavoro svolto in commissione Commercio ambulante, in stretta sinergia tra l’amministrazione e le associazioni di categoria. L’elenco è stato pubblicato sul sito di Palazzo Estense, cui si può accedere cliccando qui e sarà disposizione per le eventuali osservazioni o istanze per 15 giorni. Si conferma inoltre lo svolgimento del mercato su 5 giorni settimanali: lunedì e martedì, e dal giovedì al sabato.Di seguito, in ordine di priorità, i criteri adottati per la realizzazione delle graduatorie:

Anzianità di presenza sul posteggio. È il lasso di tempo decorso dalla datazione dell’originaria concessione. La graduatoria va in ordine di anzianità di concessione a partire dal 1° gennaio 1917.

Anzianità di presenza sul mercato. È il periodo di presenza di un operatore nel mercato, ottenuto tenendo presenti i diversi periodi di durata delle singole concessioni godute nel tempo, anche se discontinue. Anzianità di iscrizione al registro delle imprese. Il dato è documentale e risulta dalle attestazioni camerali.

Dimensioni e caratteristiche dei posteggi disponibili, in relazione alle merceologie, alimentari o non alimentari, o al tipo di attrezzatura di vendita. È un criterio residuale, che potrà essere utilizzato solo ove non vi siano posteggi disponibili delle dimensioni riportate nella concessione precedente al trasferimento.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da carlo196

    Nella graduatoria delle concessioni si dovrebbe anche controllare se i “vincitori” sono in regola con il pagamento delle tasse o se hanno qualche controversia con il fisco in corso.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.