Il sindaco di Angera: “Troppa gente sul lago. State a casa”

In un post su facebook: troppi contagi "Il consiglio che mi sento di darvi è quello di evitare di girare per il paese domani (domenica), vista l’invasione odierna"

mucipio di angera

Il post del sindaco di Angera Alessandro Molgora è un chiaro invito ad essere prudenti. Angera e tutte le località su lago oggi, sabato 27 febbraio, sono state prese d’assalto. Complice il clima mite e le maglie un po’ più larghe dei vari Dpcm, i lungolago, i centri cittadini, i bar erano affollati. Giovani e meno giovani, tutti, o quasi, dotati di mascherine e decisi a godersi il più possibile le ultime ore in “zona gialla”, prima che scattino di nuovo le limitazioni previste per lunedì 1° marzo
E così il sindaco di Angera questo pomeriggio ha deciso di fare un post per invitare i suoi concittadini ad essere quanto meno un po’ prudenti.

“Attenzione, c’è un forte aumento dei contagi – ha scritto sul suo profilo facebook- .Negli ultimi 7 giorni si è passati da + 2,6% a +31,8% di oggi di contagiati in Italia e addirittura + 45,8% in Lombardia .
Il consiglio che mi sento di darvi è quello di evitare di girare per Angera domani (domenica), vista l’invasione odierna.
Evitate anche pranzi, cene e pizzate in casa con famigliari o amici. Ad Angera abbiamo avuto già 2 decessi in conseguenza di riunioni di gruppi famigliari o di amici”. Sarà ascoltato?

 

Attenzione, c’è un

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 27 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.