Pro loco, sempre presenti nonostante la pandemia

Nonostante le restrizioni di questo periodo, le Pro loco della valle Olona continuano ad impegnarsi per il territorio, in attesa di tornare a organizzare feste e ritrovi

Girinvalle

Non è tempo di feste, né di cene, né di ritrovi. L’emergenza sanitaria ha cambiato le nostre vite e ha temporaneamente messo in stand by gran parte del mondo delle associazioni.
Eppure, forti della loro esperienza per le strade dei loro comuni, le Pro loco continuano.
Continuano a progettare, a condividere emozioni, a lanciare idee e a lavorare con impegno per il territorio.

In valle Olona, lo sanno bene a Gorla Minore dove, in occasione della S. Pasqua, i volontari hanno lanciato un’iniziativa dedicata ai più piccoli, pubblicando sui social il disegno di uova pasquali, da stampare, ritagliare e colorare: la “Caccia alle uova” della Pro loco Gorla Minore è stata un modo semplice, ma simpatico per stare vicino alle famiglie.
A Marnate, invece, la Pro loco ha deciso di far sentire la propria presenza puntando direttamente alla gola e mettendosi ai fornelli: a inizio marzo le prenotazioni per i loro pizzoccheri, consegnati a domicilio ai marnatesi, erano andati a ruba.
La Pro loco Fagnano Olona vive di amarcord e non cessa di far sentire la propria presenza con foto, aneddoti e ricordi dei tanti eventi che negli anni hanno regalato alla popolazione: attraverso i social il dialogo con i fagnanesi é costante.

C’è chi, come la Pro loco Castiglione, si è dedicata con impegno alla celebrazione per i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, con video in cui si omaggiavano contemporaneamente la Divina Commedia e il borgo castiglionese.

Sempre di bellezza del territorio si parla con l’iniziativa lanciata dalla Pro loco Gornate Olona, che ha invitato i cittadini a sbizzarrirsi a fotografare il paese, così da realizzare il calendario gornatese del 2022 con gli scatti più belli.

Piccole grandi iniziative, non paragonabili ai grandi eventi che le nostre associazioni sono solite mettere in piedi, ma ugualmente preziose per la comunità (le vediamo qua riunite in una foto di due anni fa, mentre organizzavano l’amato Girinvalle, ndr) .

Resta, soprattutto, la forte spinta sociale dei volontari, che durante la pandemia hanno contribuito ad aiutare i loro concittadini, con la consegna delle mascherine, le raccolte fondi e altre iniziative benefiche. Fra le tante, citiamo la Pro loco Olgiate Olona, con la raccolta alimentare, e la Pro loco Solbiate Olona, con la raccolta dei pacchi di Natale solidali, rivelatasi un grande successo.

Se quindi ci viene un po’ di malinconia pensando alle restrizioni di questo periodo, possiamo essere certi che, appena si potrà, i tanti volontari attingeranno appieno alla loro fantasia e daranno vita a momenti speciali da condividere con noi.
Lo sintetizza perfettamente Artemio Paletti, presidente della Pro loco Olgiate Olona, che assicura: «Noi siamo qua, in attesa. Non appena sarà possibile, ci rimetteremo in moto con la nostra organizzazione, pronti a tornare a vivere momenti di festa con tutto il paese».
Resta solo da aspettare.

Santina Buscemi
santina.buscemi@gmail.com

Amo raccontar dei paesini, dove la differenza la fanno le persone comuni che si impegnano in piccole associazioni. È di loro che scrivo..e mi emoziono sempre un po'. Anche questo è VareseNews.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 02 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.