Il canile di Varese di nuovo sott’acqua: “siamo alle solite”

Nel video due volontarie portano fanno camminare  un cane in un'area allagata: una situazione che negli anni è diventata pressocchè cronica

Generica 2020

“Siamo alle solite! Circondati da un fiume d’acqua e da tante promesse”.

È questo il commento al breve video che il Canile di Varese ha lanciato su Facebook ed è diventato virale.

Nel video due volontarie portano fanno camminare  un cane in un’area allagata: una situazione che negli anni è diventata pressocchè cronica, e che è esplosa con la “grande paura” dell’allagamento del 2018, senza avere

“Non si può più rischiare, il canile dev’essere spostato”

Nel frattempo, nessuna soluzione positiva è stata ancora raggiunta.

Canile di Varese: cominciano i lavori ma la preoccupazione continua

Tra i primi a commentare l’accaduto, l’esponente della maggioranza Giuseppe Pullara: «É giunto il tempo di dare a Varese un canile sicuro e bello, per i nostri amici animali e anche per i tanti professionisti e volontari che con passione si impegnano ogni giorno – ha commentato il consigliere comunale di Italia Viva e ora candidato della lista Lavoriamo per Varese con Galimberti sindaco – Le piogge incessanti di questi giorni e la situazione di dissesto idrogeologico dell’area in cui sorge da anni il canile, dimostrano che é urgente trovare una nuova destinazione. Non ci possiamo più permettere di vedere le immagini del canile allagato e di temere per l’incolumità di animali che già hanno sofferto l’abbandono.Bisogna dare atto all’amministrazione Galimberti di avere dimostrato molta sensibilità inaugurando tante aree cani nei diversi quartieri della città. Però ora bisogna risolvere questo problema. ».

 

Stefania Radman
stefania.radman@varesenews.it

Il web è meraviglioso finchè menti appassionate lo aggiornano di contenuti interessanti, piacevoli, utili. Io, con i miei colleghi di VareseNews, ci provo ogni giorno. Ci sosterrai? 

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 26 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da carlo196

    Scusate una domanda, ma il Comune di Varese nell’aprile dello scorso anno non aveva stabilito di trasferire il Canile in zona Bizzozzero Lozza, credo ai Duni, nello spazio inutilizzato di un campetto di calcio o simili?
    Il trasferimento era motivato dal fatto che era inutile “buttare” altri soldi nell’attuale visto la posizione inopportuna in cui si trova.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.