Elezioni a Gallarate: i risultati del voto in diretta

Le urne sono aperte alle ore 15 nelle quarantanove sezioni elettorali tra il centro e gli otto rioni che compongono la città. In questo articolo lo seguiremo in diretta con dati, foto, video e commenti dai seggi

Lo spoglio elettorale di Gallarate in diretta, ecco la sfida. Cinque candidati sindaci e trecento candidati consiglieri: sono i numeri delle elezioni nella Città dei due galli.

Dopo una lunga campagna elettorale (le prime mosse di alcuni candidati risalgono quasi a un anno fa), anche Gallarate attende di conoscere chi sarà il sindaco che governerà, con la sua maggioranza, la città per il quinquennio 2021-2026.

Le urne sono aperte alle ore 15 nelle 49 sezioni elettorali tra il centro e gli otto rioni che compongono la città. In questo articolo lo seguiremo in diretta con dati, foto, video e commenti dai seggi.

(Oltre a questo articolo, che verrà aggiornato costantemente, seguiremo in diretta lo spoglio del Comune di Varese, del Comune di Busto Arsizio, e quello di tutti gli altri comuni al voto)


elezioni gallarate 2021 proiezioni

30 SEGGI SU 49

Proseguono le pubblicazioni ufficiali. Inseriti i dati di 30 seggi sui 49 totali.


rocco longobardi gallarate

Longobardi: “Contento del risultato della coalizione”

Rocco Longobardi, già candidato sindaco civico nel 2016, è oggi il più votato della lista di Forza Italia : “Sono contento di far parte di un nuovo progetto, di una nuova Forza Italia che sta rinascendo, che cerca una rivincita. Ringrazio Mucci, Ceraldi, Simeoni e Sparacia che mi hanno sostenuto e mi hanno consentito di essere nella lista come indipendente. Credo che FI sia la vera parte moderata, capace di confronto. Sono molto contento del risultato della coalizione, mi pare che il risultati di Forza Italia sia in linea con le previsioni, tra il 7 e l’8”. Longobardi, stando alle sue preferenze, potrebbe essere stato davvero decisivo per la vittoria di Cassani al primo turno.


andrea cassani sindaco gallarate 2021 elezioni

Le prime parole del rieletto sindaco Cassani

Andrea Cassani è arrivato a Palazzo Broletto, ufficializzando la vittoria al primo turno: «Manca ancora qualche seggio ma siamo abbondantemente oltre il 50%. Abbiamo fatto una campagna onesta, mentre gli altri hanno fatto solo una campagna elettorale contro. Il referendum pro o contro Cassani ha visto vincitore Cassani, anche il risultato della civica Cassani sindaco è significativa»


elezioni gallarate 2021 proiezioni

Cassani sempre oltre il 53%

Ufficiali i dati di 20 seggi su 49. Cassani è sempre oltre il 53%, lanciato verso la riconferma a sindaco senza passare dal ballottaggio. Silvestrini intorno al 33% mentre nella corsa per il “terzo posto” Serati è ora in vantaggio su Gnocchi.


Margherita Silvestrini

Dichiarazione di sconfitta per Silvestrini

«Non è andata come speravo e come speravamo. Nonostante l’inadeguatezza e le ferite delle inchieste giudiziarie questo sindaco ha riottenuto il consenso dei cittadini di Gallarate. Noi, la coalizione che mi ha sostenuta e la comunità dei volontari e dei sostenitori abbiamo percorso un lungo tratto di strada, entusiasmante e ricco, ma evidentemente non è bastato. Faremo assieme un riesame delle nostre proposte e della nostra campagna elettorale ma gli errori commessi sono solo miei, la responsabilità del risultato è la mia. Ma le nostre proposte per migliorare la città, per renderla più bella e più vivace sono li, non hanno copyright, disponibili a chiunque abbia intelligenza per capirle e volontà per realizzarle. Nel gioco della democrazia, dai banchi dell’opposizione continueremo ad esercitare il controlli sull’attività del sindaco e degli assessori, lo faremo ancora più determinati, rafforzati dall’entusiasmo delle tante donne e dei tanti uomini che in questi mesi non si sono risparmiati. Noi non ci perderemo di vista, continueremo a lavorare convinti che Gallarate meriti il meglio».

Silvestrini ha chiamato Cassani alle 19.45 congratulandosi della vittoria


elezioni gallarate 2021

In sala consiliare arrivano anche alcuni candidati della lista Cassani Sindaco, euforici per il risultato della loro lista dentro al centrodestra. “Avevo preventivato l’8%, arriviamo quasi al doppio” dice Marco Castoldi. La coordinatrice Chiara Allai è ancora a Crenna: “Qui (come coalizione, ndr) abbiamo vinto quattro sezioni su quattro. In una sezione come Lista Cassani abbiamo anche superato il risultato della Lega”


donato lozito gallarate

Donato Lozito, presidente del consiglio uscente e guida della lista centrista Centro Popolare, dentro alla coalizione per Cassani: “Mi pare emergano due dati: da un lato la vittoria al primo turno del sindaco. L’altro dato mi pare sia che la lista Cassani Sindaco sta andando molto bene, con poche preferenze”


I risultati dai seggi vanno ancora a rilento. A Madonna in Campagna raggiungiamo Giuseppe De Bernardi Martignoni, capolista di Fratelli d’Italia, ancora impegnatissimo nelle operazioni. Parliamo del risultato di lista: “Potremmo arrivare al 10%, in linea con le nostre aspettative. Molti voti sono andati alla lista Cassani Sindaco, perché volevano votare il sindaco e hanno messo la croce lì”. Per la lista del sindaco in effetti potrebbe essere una sorpresa il peso politico in consiglio comunale


elezioni gallarate 2021 proiezioni

Cassani si attesta sopra il 50%

Alle 19.00 iniziano a essere più corposi i numeri e dopo 10 seggi scrutinati il sindaco uscente Andrea Cassani continua a essere ben sopra il 50% delle preferenze. 53,48 la percentuale del candidato del centrodestra, Silvestrini che invece è al 33,76.

I dati del seggio 37 del quartiere Sciarè: Cassani ha 204 voti, Silvestrini 133, Gnocchi 24, Serati 32 e 2 Fracchia. Cassani dunque anche qui supera il 50%, in un quartiere che nell’ultimo decennio ha votato più a favore del centrosinistra.

A Palazzo Broletto, all’ufficio elettorale, hanno consegnato 3 sezioni. Sono invece 10 su 49 quelle già con risultato ufficiale (si attendono sette plichi)

elezioni gallarate 2021 proiezioni

Cassani oltre il 53 per cento

I seggi ufficiali sono ancora pochi (5 su 49) ma Cassani è avanti in tutte le sezioni elettorali gallaratesi


La situazione alle 18.00

Al quartier del generale del centrosinistra si seguono i risultati. Anche la comunicazione “ufficiosa” va a rilento per il blocco di Whatsapp

A che punto siamo? Ci sono i dati (sul solo dell’elezione del sindaco) di una ventina di sezioni e il sindaco uscente Cassani è dato oltre il 53%, quindi con ottimo margine.

Secondo i dati fin qui raccolti sulle liste, al primo posto ci sarebbe la Lega (lista trainante del centrodestra) con quasi il 20%, Fratelli d’Italia sopra il 9, Forza Italia agguanterebbe il 7%.

Nel centrosinistra il Pd si attesterebbe vicino sopra al 16, mentre la lista personale Silvestrini Sindaco andrebbe intorno all’8.

Massimo Gnocchi supererebbe il 5%, mentre Sonia Serati – con le sue due liste – potrebbe arrivare al 6%. Intorno all’1,5% infine Italexit.

gallarate elezioni 2021

Primi dati ufficiali

A questo punto si cerca di capire se il sindaco uscente Andrea Cassani riuscirà a confermare il 50% dei voti, ottenendo così la rielezione già al primo turno ed evitando il ballottaggio, che potrebbe essere insidioso. I dati attuali sembrano dargli un buon margine di vittoria già al primo turno, ma mancano ancora i dati di metà delle sezioni.

Al di fuori delle due coalizioni di centrodestra e centrosinistra si profila un testa a testa nella competizione tra i due candidati più rappresentativi, Massimo Gnocchi e Sonia Serati: dai primi dati potrebbero essere entrambi sopra il 5%, ma è difficile fare previsioni esatte a questo punto dello spoglio, che va a rilento

Ore 17.55 –  Seggio 16 (Scuola primaria “Da Vinci”, Ronchi): 478 voti totali (473 validi), 263 Cassani (55,60%), Silvestrini 164, Gnocchi 12, Serati 24, Fracchia 10.

Ore 17.40 –  Seggio 42 (Scuola Manzoni, via Madonna in Campagna): Cassani 180 voti (51,87%), Silvestrini 121, Gnocchi 13, Serati 30, Fracchia 3.

Ore 17.25 – Ufficiali i risultati della sezione 31 (scuola “Cavour” di Cajello): 188 voti per Cassani (52%), 105 Silvestrini, 47 Gnocci, 12 Serati e 8 Fracchia.


Attesa per i risultati

Dove sono i candidati in queste ore? Massimo Gnocchi (nella foto) è nell’ufficio della sua pasticceria, un occhio al lavoro e uno alle elezioni. Sonia Serati è in una scuola, ma non al seggio: è al lavoro (insegna in una scuola superiore). Il centrosinistra di Magherita Silvestrini ha il suo quartier generale a Cedrate, alla sede di Città è Vita, mentre Andrea Cassani è nel suo ufficio in municipio. Fracchia sta invece seguendo dalla sala consiliare. I candidati consiglieri invece sono mobilitati tutti ai seggi, come rappresentanti di lista, a battagliare sui singoli voti (anche se non abbiamo visto molte contestazioni)

massimo gnocchi candidato sindaco gallarate

Primi dati parziali

Ore 16.45 – I risultati delle due sezioni all’ospedale di Gallarate (numero 11 e 12). Sono stati 6 voti totali: 5 Cassani, 1 Silvestrini.

Ore 16.25 – Proiezione sulla sezione 13, sempre nel quartiere Ronchi: Cassani 52%, Silvestrini 23, Gnocchi 13, Serati 9, Fracchia 3%

Ore 16.05 –  Al seggio 34 di Cedrate sono state scrutinate tutte le schede. I dati: Cassani 219, Silvestrini 174, Serati 19, Gnocchi 12, Fracchia 1.

Ore 16.00 – La prima proiezione esatta alla sezione 16 di Ronchi, nel seggio dove votano Cassani e Silvestrini. Proiezione su 100 schede: Cassani 54, Silvestrini 33, Gnocchi 4, Serati 7, Fracchia 2

elezioni 2021 spoglio gallarate

Nello spoglio a Gallarate sta emergendo una dinamica prevedibile, per chi si occupa di politica: spesso ci sono voti alle liste “personali” Cassani Sindaco e Silvestrini Sindaco. A volte la croce su questa lista si accompagna a voti su altre liste, probabilmente perché l’elettore voleva esprimere il voto per il candidato. In questo caso c’è un rischio di annullamento


Chiuse le urne

Alle ore 15.00 si sono chiuse le urne elettorali. Ufficiale l’affluenza totale: 48,91 %. Alle passate amministrative, nel 2016, il dato fu al 55,26% al primo turno (47,93% al ballottaggio). Ora inizierà lo spoglio per scoprire chi verrà eletto sindaco di Gallarate. Intanto c’è anche una notizia di cronaca che proviene dai seggi gallaratesi:

Suona il cellulare nel momento del voto, scatta la denuncia al seggio a Gallarate


I candidati sindaco di Gallarate votano

Quattro dei cinque candidati sindaco domenica hanno postato sui propri account social le immagini del loro voto nei diversi seggi cittadini. Margherita Silvestrini e Andrea Cassani hanno votato ai Ronchi, Massimo Gnocchi a Cajello, Sonia Serati a Crenna. Qui le foto

Quanti voteranno a Gallarate?

Come in pressoché tutti i Comuni al voto, l’affluenza è la prima incognita di queste elezioni. Alle 23 di domenica a Gallarate aveva votato il 38% esatto degli aventi diritto (15.394 gallaratesi su 40.506). Non ci sono dati intermedi nella giornata di lunedì, ma da un calcolo approssimativo intorno alle 12 aveva votato circa il 45%. Nella mattina di lunedì non si erano viste certo code, complice anche la pioggia battente.

Nel 2016 era stata superata la soglia del 50% al primo turno, mentre al ballottaggio aveva votato il  47,92% dei gallaratesi iscritti alle liste elettorali (qui tutti i dati di allora).

Le sezioni più piccole sono la 11 e la 12 (ospedale e case di riposo, con una cinquantina di iscritti totali), mentre le più grandi sono la 45 e la 48, ad Arnate, entrambe con 1.110 iscritti a votare (sono in totale sette le sezioni con più di mille iscritti)

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 04 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.