Varese News

Come usare una penna stilografica per scrivere senza fatica

La penna stilografica è un pregiato strumento da scrittura che può durare anche tutta la vita

stilografica

La penna stilografica è un pregiato strumento da scrittura che può durare anche tutta la vita. Un accessorio che non è sottoposto alla pratica consumistica dell’usa e getta, ma che conserva il fascino dell’eterno, grazie alla possibilità di ricaricare o sostituire la cartuccia d’inchiostro ogni volta che se ne presenti la necessità.

Precisione, personalità ed eleganza sono le caratteristiche di una stilografica di lusso Montegrappa, da scegliere come regalo per gli appassionati di accessori di classe, per i cultori degli stili calligrafici, per i collezionisti di penne pregiate e per chi festeggia un traguardo importante degno di un dono così raffinato.

A differenza della biro, l’utilizzo di una penna stilografica richiede una tecnica molto diversa: ecco le linee guida da seguire per ottenere le massime prestazioni in termini di scrittura dalla propria penna Montegrappa.

Come impugnare una penna stilografica: l’inclinazione ideale

C’è da premettere che quando si tratta di una stilografica non si scrive con la mano ma con tutto il corpo: prima di impugnare la penna, dunque, dobbiamo approcciarci alla scrittura con una posizione corretta con il petto che tocca il piano di scrittura, la schiena diritta e il busto verticale, la testa lievemente inclinata in avanti, l’avambraccio della mano con cui scriviamo poggiato il piano e l’altro leggermente più arretrato, le gambe strong>mano dominante, destra o sinistra che sia, in modo da posizionarla delicatamente tra pollice e indice. Il corpo cilindrico deve poggiarsi sul medio, mentre le altre dita si pperpendicolari al pavimento e i piedi ben piantati a terra.

Tutto comincia dall’impugnatura corretta: togliamo il cappuccio alla nostra penna e sistemiamola nella

La penna stilografica è dotata di un pennino appuntito che va inclinato nel verso giusto affinché il flusso di inchiostro sia sempre lo stesso, per non creare macchie o strappi sulla carta. La penna va inclinata di circa 45° e il pennino va poggiato sul foglio: cominciamo tracciando alcuni segni e ruotando leggermente la mano fino a trovare il punto in cui sentiamo il pennino scorrere con facilità senza graffiare il foglio o interrompere la scrittura.

La penna stilografica deve essere controllata attraverso il movimento della mano e non delle singole dita per non perdere il contatto con l’esatta posizione nella quale il pennino non incontra difficoltà nella sua strada sul foglio. Mentre impugniamo la penna facciamo attenzione a mantenere le dita e il polso rigidi e muoviamo braccio e spalla per spostare la stilografica. È sempre meglio esercitarsi prima fingendo di scrivere in aria, poi provando a scrivere su un foglio fino a sentirsi più sicuri.

Ricordiamoci di applicare una pressione delicata sul foglio: non è necessario premere eccessivamente affinché l’inchiostro fuoriesca. Il rischio è quello di danneggiare il pennino e alterare il flusso di inchiostro creando antiestetiche macchie. La scrittura con una penna stilografica risulta molto più comoda e confortevole, perfetta per chi scrive continuamente: non a caso gli scrittori hanno fatto della stilografica un simbolo della loro attività.

L’utilizzo della penna stilografica ha trovato forte riscontro anche in ambiente scolastico: sono diverse le insegnanti che hanno deciso di adottare questo strumento al posto della classica penna a biro. Scrivere con la stilografica insegna all’alunno a dosare la forza e ad impugnare la penna in modo corretto: in questo modo il polso e la mano non si stancano e la concentrazione è maggiore perché la fatica si sente meno.

Chi ama scrivere trova nella penna stilografica un valido alleato per sperimentare nuovi stili calligrafici potendo contare su un accessorio funzionale, duraturo e dal grande impatto estetico: la firma di Montegrappa sugli strumenti da scrittura migliori è garanzia di pregio e alta qualità.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 15 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.