Stefano Clerici contro l’autovelox in viale Europa: “Multe, multe e ancora multe”

Il consigliere di Lombardia Ideale annuncia un’interrogazione in Consiglio per chiedere quali dati abbia a disposizione la giunta e su quale presunta emergenza sia basata la decisione

Personaggi generiche

Arriva l’autovelox in viale Europa e Stefano Clerici di Lombardia Ideale attacca la giunta: «Non ce la fa proprio la giunta Galimberti a non puntare con avidità alle tasche dei varesini. E i metodi sono sempre gli stessi: multe, multe e ancora multe. L’ultima trovata dell’amministrazione di sinistra è l’ennesimo autovelox piazzato lungo una strada a massiccia percorrenza come viale Europa. L’ennesimo, ma non sarà l’ultimo purtroppo. In arrivo ci sono anche quelli che saranno installati sulla strada provinciale della Rasa, in via Campigli e via Saffi»

«Oltretutto – aggiunge l’esponente d’opposizione – non mi risulta che viale Europa sia una strada così pericolosa da giustificare un intervento del genere. Dalle cronache non è emersa una recente casistica rilevante di gravi incidenti su quella via, pertanto presenterò un’interrogazione in Consiglio per chiedere quali dati abbia a disposizione la giunta e su quale presunta emergenza sia basata tale decisione».

«Hanno voglia i nostri amministratori che disseminano la città di dispositivi fotografici a dire che non intendono fare cassa a spese della comunità. Con il pretesto della sicurezza – commenta Clerici – la fanno eccome, tartassando gli automobilisti invece di pensare a rendere davvero sicure le strade varesine, pericolose perché lasciate da loro in condizioni pietose. Già, la sicurezza… Una parola bizzarra in bocca a Galimberti e compagni. Dal centro alla periferia abbiamo una città ridotta a un grande bivacco (se ancora è lecito usare il termine) di gente incontrollata e impunita. Più facile – conclude il Consigliere di centrodestra – prendersela con i varesini che si spostano in auto per lavoro e necessità, evidentemente. Basta, avete superato tutti i limiti. Voi».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 18 Novembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Viacolvento

    Sembrerà che Clerici non capisca che per non far fare cassa al comune basta rispettare le regole.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.