Il consiglio comunale di Varese conferma la bocciatura all’ampliamento del centro padel di Lissago

Sono stati in 23 a votare si alla delibera che ha bocciato la proposta: non solo quelli della maggioranza in consiglio ma anche i tre esponenti del polo della Libertà Simone Longhini, Roberto Puricelli e Domenico Esposito.

Lissago Padel

Alla fine anche il consiglio comunale, come previsto, ha bocciato la richiesta dell’ampliamento del centro padel di Lissago, che aveva già ricevuto il voto contrario dalla commissione urbanistica.

Il progetto di ampliamento, che è stato negli uffici comunali praticamente per tutto il 2023, e che ha visto la costituzione di un comitato contro l’opera, era infatti stato già respinto nel gennaio scorso, durante una seduta di commissione durata più di un’ora e mezza. Allora, alla fine il risultato è stato contrario, con i pareri pro e contro provenienti sia dalla maggioranza, sia dall’opposizione.

Il consiglio comunale ha confermato come previsto il verdetto, votando a favore della delibera della commissione che aveva respinto il progetto con un ampia maggioranza: sono stati infatti in 23 a votare si alla delibera che ha bocciato la proposta in 23, non solo quelli della maggioranza in consiglio ma anche i tre esponenti del polo della Libertà Simone Longhini, Roberto Puricelli e Domenico Esposito.

Contrario (e perciò favorevole al progetto) invece il capogruppo della formazione di centrodestra, Luca Boldetti, che ha votato in questo caso insieme alla collega della Lega Barbara Bison, al consigliere di Fratelli d’Italia Salvatore Giordano, e al consigliere di Varese Ideale Franco Formato.

Astenuti invece i consiglieri della Lega Stefano Angei, Matteo Bianchi, Roberto Parravicini ed Emanuele Monti, e il consigliere di Fratelli d’Italia Eugenio De Amici.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 23 Aprile 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.