Varese News

golasecca

Aziende

Villa Varese

Villa Varese

Il negozio Villa Varese è una cartoleria sia per scuola, casa che uffici, presso il nostro negozio è presente un

Notizie sponsorizzate

ENERCOM luce e gas: ripartiamo insieme con energia

Responsabilità nei confronti dei cittadini e attenzione al territorio. Questi i due principi che hanno ispirato le azioni intraprese da ENERCOM in questi mesi di emergenza sanitaria e oggi, possiamo dire, di ripresa

Opinioni

Golasecca

Trovato morto in casa

Non rispondeva da ore, i vigili del fuoco hanno sfondato la porta del suo appartamento. A lieto fine la storia di una bambina chiusa nell’ascensore

Golasecca

Madì Reggio brinda, Specchiarelli mugugna

Il sindaco riconfermato “vendica” la fine improvvisa della sua prima amministrazione. L’assessore provinciale riceve 127 preferenze “golasecchesi” al voto regionale (Lega al 33% e “sorpasso”) ma la “sua” Per Golasecca Uniti non supera il 26%

Golasecca

Maurizio Codoro: “Con Reggio sarà un vero derby”

Il candidato di Per Golasecca Uniti è milanese, come il sindaco uscente. Leghista della prima ora, cercherà di portare in municipio una lista composita “costruita” da Specchiarelli e “benedetta” dal centrodestra

Golasecca

Una poltrona, quattro candidati

Come si prevedeva, arriva all’ultimo momento la quarta lista: è quella dei Pensionati che candidano Massimiliano Pontiroli

Golasecca

“Per Golasecca Uniti”… contro la Reggio

L’ex vicesindaco della giunta uscente Manenti e due ex “pandiniani” nella lista civica costruita rinunciando al simbolo leghista. Il candidato sindaco è del Carroccio: Maurizio Codoro. “Da sinistra” spunta Cittadini per Golasecca, in forse una quarta lista

Golasecca

La Lega: “Correremo in una lista civica”

Per la prima volta il Carroccio non presenterà il suo simbolo al voto amministrativo: “vogliamo un candidato forte per battere la Reggio”. In vista incontri decisivi per la “quadra” di liste e candidature

Golasecca

Madì Reggio ci riprova e si ricandida a sindaco

Il sindaco, “dimissionato” dal consiglio comunale dopo soli sei mesi, si rituffa nell’agone politica con i “fdelissimi” e alcuni elementi nuovi: forte l’amarezza per quanto accaduto “ma ripartiamo con nuova forza”