Mille tifosi e sei gol: esordio super per il Varese

La squadra di Melosi trascinata dal poker di Marrazzo domina il confronto di Coppa con il Tradate, rimasto in dieci dal 37'. Tribuna piena per sostenere i biancorossi all'esordio in partita ufficiale

calcio coppa italia eccellenza varese tradate

Vince e festeggia davanti a un migliaio di tifosi il nuovo Varese affidato alle cure di Giuliano Melosi. La prima partita ufficiale della rinata società biancorossa fila liscia da cima a fondo contro i Tradate, in quello che è stato il primo turno di Coppa Italia e termina con una goleada. 6-1 il risultato finale con un dominatore su tutti, Carmine Marrazzo, che ne fa quattro in una volta sola prima di prendersi il lungo applauso dei tifosi di casa, davvero caldissimi per l’occasione.

LA PARTITA

Luoni e compagni hanno quindi stravinto il confronto con un Tradate troppo tenero, anche favoriti dalla superiorità numerica dal 37′ (doppia ammonizione al nerazzurro Colnago): proprio nell’ultimo scampolo della frazione nasce un vero e proprio break che permette al Varese di dormire sonni tranquilli grazie alle reti di Marrazzo e Lercara con deviazioni sottomisura in area. Fino a quel punto il Tradate si era difeso con un certo ordine, riuscendo anche a impattare il primo gol di Marrazzo (al 16′, su sponda di Lercara) con una punizione maligna battuta da Amato e capace di beffare Bordin al 34′.

Ripresa senza alcun pathos ma con tante azioni da segnalare. Il Varese ha prima colpito due pali con Marrazzo e Pià, appena entrato, poi ha dilagato con altre due reti del centravanti e una di Ferrara cui va aggiunto il terzo legno – traversa – colpito dall’ottimo Zazzi a confermare il divario tra le due formazioni. A proposito di Pià, la partita del brasiliano è durata appena 14′ (con un assist e un palo) a causa di un problema al ginocchio. Condizioni da valutare in vista della partita di domenica a Trezzano sul Naviglio.

IL MIGLIORE

Troppo facile: Carmine Marrazzo si muove alla perfezione tra i difensori tradatesi ed è sempre pronto a raccogliere suggerimenti e colpire da vero re dell’area di rigore. Quattro gol un palo: ci sono attaccanti per cui questo score arriva dopo un intero girone… Menzione d’onore per Cavalcante: il 21enne esterno insieme a Zazzi ha mostrato numeri davvero interessanti.

HIGHLIGHTS

16′ – Prima occasione: Lucca nega il gol a Marrazzo ben liberato da una sponda di Lercara.
19′ – GOL – Capelloni batte una punizione da destra, Viscomi fa velo e consente a Marrazzo di battere in rete: 1-0 Varese.
34′ – GOL – Pareggio del Tradate su palla ferma: Amato batte una punizione velenosa dalla sinistra su cui forse c’è una leggera deviazione. Palla nel sacco e 1-1.
37′ – ESPULSIONE – Tradate in dieci: gran slalom di Lercara fermato fallosamente da Colnago al limite. Secondo giallo per il difensore ospite, Varese in superiorità.
41′ – GOL – Preciso cross dal piede di Zazzi, Marrazzo si fa trovare libero in area e di testa da pochi metri batte Lucca: 2-1.
45′ – GOL – Il Varese sfonda di nuovo a destra. Ancora Zazzi a ispirare: la mezzala invita Lercara a una riuscita deviazione in tuffo sottomisura: 3-1.

6′ – PALO – Splendido assist di Lercara per Marrazzo che calcia rasoterra sulla base del palo alla destra del portiere.
8′ – PALO – Stavolta tocca a Pià presentarsi davanti al portiere avversario: tiro secco e palla che colpisce lo stesso punto di poco prima.
12′ – Lucca di piede nega il terzo gol a Marrazzo
13′ – GOL – Tripletta che matura subito dopo per Marrazzo che va via di forza in area e batte Lucca sul primo palo. Varese avanti 4-1.
17′ – GOL – Marrazzo non si ferma più; questa volta è Ignacio Pià a dare la palla con cui il bomber fa il poker personale. 5-1.
25′ – Emiliano tira in corsa dal limite dell’area, palla di poco a lato alla sinistra di Bordin.
29′ – GOL – Il giovane Ferrara, entrato da poco, tira quasi dal fondo e sorprende Lucca, stavolta incerto.
36′ – TRAVERSA – Zazzi tenta la magia da fuori, palla che scende ma rimbalza sulla traversa.

INTERVISTE E TABELLINO

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 26 agosto 2015
Leggi i commenti

Foto

Mille tifosi e sei gol: esordio super per il Varese 2 di 2

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da ABC

    Vi piace vincere facile dopo 1000 umiliazioni patetiche??
    E’ come se dopo 5 anni alle Maldive in hotel e posti da favola, si facessero salti di gioia per la “Pensione Teresa” a Lido degli Estensi, divorati dalle zanzare, con un mare puzzolente, con l’ombrellone in 25^ fila, ma con “cucina familiare”…
    Calcio da oratorio rimane….

    1. Scritto da volpe

      condivido parzialmente ABC,
      personalmente credo cmq che si stia facendo un buon lavoro, fondamentale coinvolgere il più possibile Milanese e Orrigoni, chiaro che in 2 anni bisogna salire in lega pro, poi da li tutto può succedere….