“Un fiore per i nostri Progetti”

Fondazione Renato Piatti Onlus propone l’evento sabato 13 e domenica 14 novembre in oltre 50 piazze e sagrati di Varese e provincia per distribuire azalee e ciclamini in cambio di un’offerta

Fondazione Renato Piatti Onlus propone l’evento “Un fiore per i nostri progetti” che da 18
anni sostiene i progetti a favore delle persone con disabilità intellettiva e relazionale e delle loro famiglie.
Sabato 13 e domenica 14 novembre 2010 i volontari di Fondazione Piatti e Anffas Varese
saranno presenti in oltre 50 piazze e sagrati di Varese e provincia per distribuire azalee e ciclamini in cambio di un’offerta.
Esclusivamente per l’intera giornata di sabato 13 novembre Fondazione Piatti sarà
presente anche nei centri commerciali Le Corti in centro a Varese, Tigros del Lago a
Buguggiate, il Gigante di Daverio, il Centro Commerciale Iper Belforte e presso il Megastore Cavalca di Brenno di Arcisate.
Sabato 6 e domenica 7 novembre si è svolta con successo un’anticipazione di questa
importante iniziativa sui sagrati delle chiese di Casale Litta e della castellanza di Masnago.
 
Il ricavato dell’intero evento sarà destinato a sostenere i progetti a favore di adulti e anziani ospitati nei centri diurni e residenziali della Fondazione. I fondi raccolti serviranno anche per sostenere le attività riabilitative del Centro Riabilitativo Semiresidenziale di Besozzo e i percorsi psico-educativi degli adolescenti accolti nella Comunità di Fogliaro. L’investimento sui minori rappresenta un obiettivo fondamentale di sviluppo e miglioramento delle attività della Fondazione perché l’intervento precoce può cambiare la vita dei bambini con disabilità. Per maggiori informazioni sull’evento e sui luoghi in cui si svolgerà è possibile consultare il sito www.fondazionepiatti.it, oppure contattare direttamente la Fondazione al numero 0332/833911 o all’indirizzo mail comunicazione@fondazionepiatti.it.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 novembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore