Il Pd ha deciso: Mirabelli capogruppo

Luisa Oprandi resterà nel gruppo consiliare senza cariche e non andrà nel gruppo misto. Il consigliere prescelto ringrazia tutti

mirabelliIl Partito Democratico ha scelto il suo capogruppo, dopo le polemiche dei giorni scorsi, e ha indicato Fabrizio Mirabelli, 43 anni, primo degli eletti.

Lo ha designato il gruppo consiliare, composto oltre che da Mirabelli, da Luisa Oprandi, Antonio Miedico, Andrea Civati, Luca Conte, Giampiero Infortuna, Emilio Corbetta nel corso della riunione sull’avvio dell’attività consiliare svoltasi ieri sera.

Mirabelli (che non ha partecipato alla votazione) ha ottenuto 4 voti rispetto a 1 voto ottenuto da Luisa Oprandi (che non ha ugualmente partecipato alla votazione).

La dichiarazione di Mirabelli è la seguente: «Ringrazio Luisa Oprandi e i colleghi e amici per l’importante ruolo che hanno voluto affidarmi. Mi sento parte di una squadra eccellente, che intende dare il massimo impegno a favore di Varese. Faremo un’opposizione attenta e rigorosa – aggiunge – senza demagogia ma senza sconti».

La dichiarazione di Luisa Oprandi è questa: «E’ ora di mettere da parte tutte le ansie di questi giorni e di lavorare tutti insieme e seriamente per la costruzione di una vera alterativa a Varese il progetto di città che abbiamo presentato nel programma elettorale è un patrimonio di tutta la coalizione, per questo terremo conto anche dell’esigenza di una forte collaborazione con Sel, Italia dei valori e con la lista civica».

Con Mirabelli hanno votato gli esponenti della corrente di Daniele Marantelli, Conte e Corbetta, ma anche Miedico e Infortuna che alle regionali sostennero Alessandro Alfieri. Con la Oprandi si è invece schierato Civati dei rottamatori. Sono stati tuttavia giorni duri e, dentro il partito, il clima rimane un pochino teso. 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 15 Giugno 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.