Luini, buona la prima

Coppa del Mondo a Belgrado: il varesino, con Bertini, vince la batteria e va in semifinale. Avanti anche Frattini grazie ai recuperi

Inizia nel migliore dei modi l’avventura in Coppa del Mondo di Elia Luini: la prima prova della manifestazione è cominciata oggi (venerdì 4) a Belgrado e il campione di Gavirate ha subito vinto la propria batteria, accedendo alle semifinali. Luini è imbarcato come di consueto sul doppio pesi leggeri e al suo fianco c’è il fidato toscano Lorenzo Bertini; i due azzurri (foto: canottaggio.org/D. Seyb) non hanno particolari problemi a domare le cinque avversarie di turno, con il Portogallo (Mendes-Fraga) che rimane in scia ma finisce a oltre 6" di distacco sulla linea d’arrivo.
Avanza anche il doppio senior su cui è impegnato il varesino Pierpaolo Frattini insieme al mantovano Raineri. Per arrivare in semifinale però la barca azzurra è dovuta passare dai recuperi perché in batteria si è fermata al sesto posto. Il riscatto nel pomeriggio quando Frattini e Raineri hanno centrato il terzo posto dietro Slovenia e Ucraina, ultimo utile per scendere in acqua sabato.
L’Italia, arrivata nella capitale serba solo con una parte della propria flotta (manca ad esempio l’intero settore femminile), ha portato in semifinale anche l’altro doppio di Sartori e Battisti, il quattro di coppia e il singolo leggero di Ruta.

Facebook  Diventa amico di Sport VareseNews

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 04 Maggio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.