Varese Primavera, i playoff sono… a due passi

La squadra biancorossa, che sabato ospita il Cittadella a Gavirate (ore 15) , è attualmente una delle due migliori quinte. Bettinelli non pensa però alla classifica: «Preferisco sia gara vera»

Domani, sabato 13 aprile, il Varese Primavera ospiterà il Cittadella a Gavirate (fischio d’inizio ore 15) per l’ultima gara interna della sua stagione. Per poter accedere ai playoff l’obiettivo è uno solo: battere sia i veneti sia, sabato 20 aprile, il Cesena in Romagna; due risultati pieni darebbero infatti agli uomini di Bettinelli la certezza di essere una delle due migliori quinte.
Se il campionato finisse oggi, infatti, il Varese sarebbe alla post-season, considerando il punto di vantaggio (39 contro 38) rispetto all’Empoli, attuale quinta classificata nel girone A (già sicuro invece il pass per la Roma, quinta nel girone C con 43 punti). Per la fondamentale sfida ai granata i biancorossi dovranno però fare a meno degli squalificati Truzzi e Azzolin (ammoniti in diffida nella sfida di sabato scorso a Udine) e di Gualtieri, indisponibile per un risentimento fisico.
Stefano Bettinelli vive il prepartita della sfida senza pensieri rivolti alla classifica: «Ai miei ragazzi non ho chiesto nulla di diverso dal solito: in allenamento, come sempre, ho ottenuto impegno e determinazione. Affronteremo una squadra che viene da un positivo 2-2 col Chievo e che ha la testa sgombra, considerando che la loro stagione è di fatto finita: non sarà facile». Il tecnico biancorosso sottolinea poi ancora una volta che, al centro del progetto Primavera, c’è esclusivamente il miglioramento dei suoi giocatori: «Conosco bene l’allenatore del Cittadella, e so che ci terrà a fare bene – conclude Bettinelli – Sono contento di questo, perché non vorrei giocare una partita di fine campionato: spero che i nostri avversari affrontino la partita con grande voglia di vincere, in modo da poter affrontare un ulteriore e importante test per il nostro cammino di crescita».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 12 Aprile 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.