Malpensa, decollato il primo volo trasferito da Orio al Serio

È partito questa mattina (martedì 13 maggio) alle ore 6.15 con destinazione ParigiBeauvais (Ryanair) il primo dei voli trasferiti, a causa dei lavori di rifacimento della pista, dallo scalo di Orio al Serio a Milano Malpensa

È partito questa mattina (martedì 13 maggio) alle ore 6.15 con destinazione ParigiBeauvais (Ryanair) il primo dei voli trasferiti, a causa dei lavori di rifacimento della pista, dallo scalo di Orio al Serio a Milano Malpensa.

Galleria fotografica

Malpensa, partito alle 6.15 il primo volo trasferito da Orio al Serio 4 di 8




Orio al Serio chiude per lavori per tre settimane e il traffico aereo si sposta su Malpensa: la Sacbo (la società di gestione dello scalo bergamasco) prevede il rifacimento della pista con un investimento di 50 milioni di euro e così – dopo i primi lavori programmati tra marzo e aprile, che non prevedono chiusura della pista – tutti i voli saranno sospesi a partire dalle ore 00:01 di martedì 13 maggio 2014 fino alle 6:00 del mattino di lunedì 2 giugno 2014. Sulla base di un accordo tra Sacbo e Sea, i voli di Orio al Serio saranno trasferiti interamente su Malpensa: nel periodo 13 maggio-1 giugno dunque anche i voli WizzAir e Ryanair decolleranno e atterreranno su Malpensa, al pari di quelli di altre compagnie minori come la rumena Blue Air (ma c’è anche DHL per il cargo).

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Maggio 2014
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Malpensa, partito alle 6.15 il primo volo trasferito da Orio al Serio 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.