“Centro a lustro? E periferie dimenticate”

Dall'Igna (Forza Italia) lamenta scarsa attenzione. "Rifiuti tra i cespugli, un albero morto e mai sostituito"

I lavori del Bilancio Partecipato 2015

«Il centro migliora? Ma le periferie sono come sempre dimenticate». Germano Dall’Igna, consigliere comunale di Forza Italia, torna alla carica su un tema che gli è caro, l’attenzione ai quartieri periferici, quei rioni che a Gallarate sono realtà ben individuate.

Commentando l’intervento delle squadre di “decoro urbano” (un progetto che coinvolge la Cooperativa 4Exodus, vedi qui) Dall’Igna fa l’esempio del rione dove abita, Arnate. «In centro si fanno pulizie aggiuntive, ma qui è sempre sporco, anche in piazza. I cespugli vicino al parcheggio sono pieni di rifiuti».

«E in piazza il buco lasciato dalla pianta che è morta è ancora vuoto». In questo caso però si pensa ad un’altra soluzione, una fontanella, decisa nel quadro del bilancio partecipato 2015. «Chi l’ha deciso? Non è che rischia di diventare punto di riferimento per extracomunitari che vengono a lavarsi? Comunque è paradossale che la sinistra che s’incatenava agli alberi adesso non voglia il verde in piazza». Riferimento a Cinzia Colombo, che fu una delle protagoniste della “battaglia” per piazza Risorgimento e che oggi è assessore all’ecologia e alla partecipazione democratica, da cui dipende anche il bilancio partecipato.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Febbraio 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.