VareseMusei si presenta con un weekend d’eccezione

Il progetto, finanziato dalla Regione con 300mila euro, vede la collaborazione in rete tra 9 musei e realtà culturali: si parte con tre giorni di eventi

VareseMusei

Nove realtà culturali in rete: è VareseMusei, nuovo progetto per la cultura e la valorizzazione dei musei tra il lago e il Sacro Monte. Una rete che si presenta con una tre giorni di eventi speciali, nel weekend 1-3 aprile.

Galleria fotografica

VareseMusei 4 di 4

«Un contributo economico importante, pari a 300mila euro su un costo complessivo del progetto di 526mila euro, che il mio assessorato ha deciso di concedere attraverso uno dei nostri bandi più importanti messi in campo proprio per investire nel patrimonio museale dei nostri territori. Il progetto di Varese é vincente perché fa volare la cultura del territorio». L’ha detto l’assessore di Regione Lombardia alle Culture, Identità e Autonomie Cristina Cappellini intervenendo, al Museo civico di arte contemporanea del Castello di Masnago, a Varese, alla presentazione della tre giorni di eventi speciali, in programma dall’1 al 3 aprile, a cura di ‘VareseMusei’, la rete dei musei della città di Varese. Alla presentazione erano presenti anche il Sindaco di Varese, Attilio Fontana, e l’Assessore alla Cultura del Comune di Varese, Simone Longhini.

‘VareseMusei’ lo scorso anno ha ottenuto un finanziamento dalla Regione di 300.000 euro nell’ambito dell”Avviso pubblico per la selezione di progetti di valorizzazione del patrimonio culturale conservato negli istituti e luoghi della cultura in vista di Expo 2015′.

Il progetto coinvolge il Sito Unesco del Sacro Monte, il Museo civico archeologico di Villa Mirabello, il Museo civico d’arte contemporanea del Castello di Masnago, il Museo Angelo e Alfredo Castiglioni, la Casa Museo Pogliaghi, il Centro monsignor Pasquale Macchi, il Museo Baroffio e del Santuario sopra il Sacro Monte di Varese e il Centro visite del Sacro Monte. Il progetto vede la sinergia tra i diversi istituti culturali della città, del lago e del Sacro Monte, attraverso la realizzazione di un biglietto integrato, di una grafica e comunicazione comuni, di video, maxi schermi e social e con l’interfaccia con Varese Smart City.

VareseMusei

«La rete di ‘VareseMusei’ – ha concluso l’assessore – ha peraltro portato all’adesione di tutte le realtà coinvolte all”Abbonamento Musei Lombardia’, la Card regionale che ho voluto introdurre lo scorso anno e che permette, praticamente al costo di una cena, di visitare la stragrande maggioranza degli istituti culturali lombardi tutte le volte che lo si vuole per 365 giorni all’anno. Un progetto sul quale abbiamo creduto e investito molto e che sta riscuotendo un crescente consenso a dimostrazione dall’assoluta validità della nostra idea».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 31 Marzo 2016
Leggi i commenti

Galleria fotografica

VareseMusei 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.