Coltellate al campo scout, 17enne ferito dall’amico

Un 17enne del gruppo Agesci Varese 8 ha ferito al collo e al braccio un coetaneo in tenda, sembra abbiano litigato per un sacco a pelo

tenda gheddafi

Una lite tra ragazzini è sfociata in una terrible aggressione ieri notte, sulle colline sopra Livorno, in località Corbolone, dove si erano accampati i giovani di un gruppo scout di Varese. Si tratta di un Noviziato, come viene chiamata la comunità che riunisce i i giovani di tra i 16 e i 17 anni, di due gruppi cittadini, il Varese 3 e il Varese 8.

Secondo quanto hanno accertato i carabinieri,  il litigio sarebbe scoppiato, la sera, per l’utilizzo di un sacco a pelo tra due ragazzi di 17 anni entrambi appartenenti al gruppo Varese 8. 

SCOUT ACCOLTELLATO

(il luogo del campeggio scout)

Una volta andati a dormire però uno dei due ha ferito con un coltello l’altro ragazzo all’interno di una tenda, nella quale dormivano i 4  scout minorenni. I 2 capi scout adulti dormivano in una tenda a fianco, non appena hanno capito la gravità del fatto, destatisi all’improvviso, hanno bloccato l’aggressore e chiamato i soccorsi.

La vittima è stata ferita al collo e alla spalla con un piccolo coltello. Medicato in ospedale, ha riportato alcune lievi lesioni ma è stato dimesso con una prognosi inferiore ai 20 giorni. I carabinieri hanno denunciato l’aggressore per lesioni gravi. Il giovane ha problemi psichici e stanno valutando se ospitarlo in una struttura protetta. 

di roberto.rotondo@varesenews.it
Pubblicato il 05 agosto 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore