Tresoldi: «Portiamo a casa poco»

Il commento negli spogliatoi degli allenatori di Varese e Arconatese al termine della gara pareggiata

paolo tresoldi varese calcio

Un punto conquistato ad Arconatese per il Varese, che pareggia 1-1 nel mezzo del caos societario che sta tenendo banco. È contento del punto ottenuto, mister Tresoldi, anche se non nasconde l’amarezza per non aver vinto la gara: «Portiamo a casa poco rispetto a quanto fatto. Abbiamo pagato caro l’unico errore commesso. Mi è piaciuto molto l’atteggiamento positivo della squadra».

«In queste settimane – spiega Tresoldi – abbiamo avuto tante occasione per squagliarci, soprattutto fuori dal campo, e quindi non sono questi errori che possono abbatterci. Ci manca un po’ di concretezza per vincere le partite perché le occasioni non ci mancano e anche oggi abbiamo costruito con qualità».

Meno contento del suo collega, l’allenatore dell’Arconatese Giovanni Livieri: «Vedo il bicchiere mezzo pieno per quanto riguarda il risultato perché il Varese oggi ha fatto meglio di noi. Il nostro gol è nato da una pressione che abbiamo provato in allenamento, ma per il resto non mi è piaciuta la squadra. Nel secondo tempo il Varese ha fatto meglio di noi. Continuiamo la corsa verso la salvezza, ma ci serve più continuità. Sono arrabbiato soprattutto per il gol preso: è stato il primo subito da palla inattiva per noi».

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 17 febbraio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore