Pro Patria, altri quattro rinnovi

Molnar, Ghioldi, Colombo e Gucci hanno rinnovato, Zaro in stand-by. Intanto si fanno i nomi di Sanè, Pignat e Pllumbaj

niccolò gucci pro patria

Prosegue il lavoro sul mercato per la Aurora Pro Patria, che inizierà ufficialmente la nuova stagione il 16 luglio con il raduno.

Dopo le cinque conferme di pochi giorni fa, altri quattro protagonisti della passata stagione hanno deciso di rinnovare l’accordo con la società biancoblu.

Si tratta del difensore Ivo Molnar, del centrocampista Filippo Ghioldi, del jolly Riccardo Colombo e dell’attaccante Niccolò Gucci. 

All’appello manca per ora il rinnovo di Giovanni Zaro, che potrebbe lasciare Busto Arsizio dopo cinque stagioni.

Dal mercato rimbalzano intanto voci sulla Pro Patria. Potrebbe far parte della rosa tigrotta per la prossima stagione il difensore mancino Ansoumana Sanè, classe 1996 di proprietà del Chievo Verona che ha già alle spalle quattro stagioni in Serie C, due con il Pro Piacenza, una a Pontedera e l’ultima alla Viterbese.

Accostato alla maglia biancoblu anche il centrocampista centrale classe 1994 Alberto Pignat, due esperienze tra i professionisti da giovane con Portogruaro e Venezia, poi tanta Serie D, l’ultima delle quali al Tamai.

Dovrebbe essere un colpo praticamente sicuro l’attaccante Ersid Pllumbaj, avversario della Pro Patria nell’ultima stagione con la Virtus Bergamo, chiusa con 17 gol in 26 presenze.

Intanto la società, che in tempi brevi dovrebbe concludere ufficialmente l’iscrizione alla prossima stagione, dà il benvenuto al nuovo addetto stampa Nicolò Ramella.

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 29 giugno 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore