Una settimana sulle nuvole

I giorni che ci separano da Pasqua saranno contraddistinti da grande variabilità. Atteso anche un rialzo delle temperature

Avarie

Sarà una settimana sulle nuvole per molti che altro non aspettano se non di staccare la spina per le “vacanzine“ pasquali. Per gli altri sarà “tra“ le nuvole, se non altro dal punto di vista meteorologico. Ecco il perché.

LA SITUAZIONE – Secondo i modelli del Centro Geofisico Prealpino “Il vortice depressionario che ha portato ieri piogge e neve fino a 1000m, si sposta oggi verso verso il meridione. L’anticiclone risale dal Mediterraneo verso la Francia e indebolisce le perturbazioni che transiteranno in settimana sul N-Italia con nuvole ma senza pioggia. Evoluzione incerta per Pasqua, forse ancora sotto l’alta pressione, ma per S. Angelo correnti più umide meridonali. Da confermare».

PREVISIONI – Per oggi, lunedì 15 aprile, “abbastanza soleggiato con nuvole irregolari al mattino in graduale dissoluzione ed annuvolamenti cumuliformi pomeridiani lungo i rilievi con rari rovesci su alto Garda e Valtellina, altrove asciutto“.
Martedì “nuvoloso o molto nuvoloso con ancora un po’ di sole velato da nubi alte all’Est, soprattutto al mattino. Non escluse quattro gocce sulle Prealpi e Canton Ticino ma perlopiù asciutto“; mercoledì “abbastanza soleggiato, ma al mattino estesi passaggi nuvolosi sulla Lombardia orientale. Asciutto. Rialzo delle temperature“.

TENDENZA – “Giovedì 18 aprile: al mattino abbastanza soleggiato ma via via nuvoloso soprattutto su Alpi e Prealpi. Asciutto. Massime 15/20°C. Venerdì 19: estesi passaggi nuvolosi. Maggiori schiarite con sole velato all’Est. Asciutto. Massime 15/20°C“.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 aprile 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore