Pro Patria, nove gol per chiudere il ritiro

L’ultima amichevole a Sondalo contro il Valposchiavo finisce con una goleada. Rientro a Busto Arsizio, domenica la prima ufficiale

pro patria ritiro sondalo

(Foto Facebook – Aurora Pro Patria 1919 – Official)

Chiude il ritiro con un 9-0 in amichevole contro il Valposchiavo (Terza Lega Svizzera) la Pro Patria, che da questa settimana tornerà a lavorare a Busto Arsizio in vista del primo impegno ufficiale della stagione 2019-2020.

Altre buone indicazioni per mister Ivan Javorcic con la squadra che inizia a girare togliendo via la ruggine estiva. In rete anche il giovane Davide Ferri, classe 2002.

AURORA PRO PATRIA 1919 – VALPOSCHIAVO CALCIO  9 – 0  (6 – 0)

Marcatori: 19′ p.t. Lombardoni, 21′ p.t. Ghioldi, 25′ p.t. Le Noci, 28′ e 32′ p.t. Mastroianni, 36′ p.t. Ghioldi, 12′ s.t. Ferri, 18′ s.t. Parker, 38′ s.t. Cottarelli.

PRO PATRIA (3-5-2): Tornaghi (1′ s.t. Angelina); Molinari, Lombardoni (1′ s.t. Molnar), Boffelli (1′ s.t. Marcone); Spizzichino (1′ s.t. Cottarelli), Palesi (25′ s.t. Ghioldi), Bertoni (1′ s.t. Fietta), Ghioldi (1′ s.t. Ferri), Galli (1′ s.t. Pedone); Le Noci (1′ s.t. Parker), Mastroianni (1′ s.t. Defendi). All. Javorcic.

Angoli: 17 – 2 (per la Pro Patria).

Terminato il ritiro precampionato a Sondalo, i tigrotti affronteranno domenica 4 agosto alle ore 18.30 allo “Speroni” il Matelica (Serie D) per il primo turno di Tim Cup. Ancora da definire l’orario.

Intanto il direttore sportivo Sandro Turotti è al lavoro per completare la rosa. All’appello mancano un esterno sinistro e un attaccante. Per il ruolo di laterale mancino si sonda per un giovane che potrebbe fare da spalla a Leo Galli, mentre più delicata la scelta dell’attaccante, che dovrà avere caratteristiche tecniche differenti da Mastroianni e Defendi. Possibile quindi l’arrivo di una seconda punta più fantasiosa e rapida.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 luglio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore