Un muro di neve su San Domenico

Nella giornata di domenica 24 novembre la neve non accenna a diminuire e a terra, secondo le rilevazione del gestore dell’impianto di risalita, si contano dai 120 ai 300 centimetri a secondo dei punti di misurazione

neve san domenico

Una perturbazione incredibile sta coprendo di un fitto muro di neve il comprensorio sciistico di San Domenico.

Nella giornata di domenica 24 novembre la neve non accenna a diminuire e a terra, secondo le rilevazione del gestore dell’impianto di risalita, si contano dai 120 ai 300 centimetri a secondo dei punti di misurazione.

Il punto più alto, ovviamente, è alla cime dei 2500 metri.

Ecco il bollettino valanghe diffuso da Arpa Piemonte.

“Le nevicate sono previste in riduzione nella seconda parte della giornata. Sono attese molte valanghe spontanee di dimensioni grandi o molto
grandi, di neve umida o bagnata al di sotto dei 2000-2200m, che potranno raggiungere anche le zone antropizzate ed interferire con le
infrastrutture di fondovalle. Oltre tali quote sono possibili valanghe di neve asciutta, a debole coesione e a lastroni.
Sui settori nordoccidentali e su quelli al confine con la Liguria, dove i quantitativi attesi sono particolarmente abbondanti, le valanghe saranno
più diffuse e di maggiori dimensioni.
I lastroni di notevole spessore, diffusi sui pendii a tutte le esposizioni, potranno essere facilmente sollecitati già al passaggio del singolo sciatore e innescare valanghe di dimensioni considerevoli. Le attività in ambiente innevato sono fortemente sconsigliate”.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.