Il ministro Speranza: “Misure fino a dopo Pasqua”

L'annuncio del responsabile della Salute del Governo Conte al Tg1. “Segnali incoraggianti ma allungamento dei tempi necessario“

I ministri del Governo Conte-bis

“Sicuramente” le misure di contenimento per il coronavirus “verranno allungate e ci sarà bisogno di un sacrificio che non sarà brevissimo”.

Lo aveva affermato il ministro della Salute, Roberto Speranza, ospite di ‘Che tempo che fa’ domenica sera.

E nell’edizione delle 20 del Tg1 di lunedì il concetto è stato ribadito, con una time line riferita all’isolamento sociale imposto dal Governo che andrà sin dopo Pasqua.

Ci sono segnali incoraggianti – ha sottolineato – però questo non basta, non è una cosa di domani. Se noi immaginassimo di bloccare queste misure commetteremmo un errore drammatico e bruceremmo quel piccolo vantaggio che stiamo provando a costruire. Vediamo la luce in fondo al tunnel, ma sbagliare i tempi ci precipiterebbe immediatamente indietro”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.