A Marina Raineri

I docenti dell'Istituto Einaudi ricordano la collega recentemente scomparsa con una lettera aperta

Avarie

Cara Preside,

avremmo tutti voluto poterla salutare, non potendo immaginare che ci avrebbe lasciati così inaspettatamente. È stato bello condividere l’idea che le conoscenze e le competenze acquisite a scuola siano occasione di crescita e di ampliamento delle opportunità di tutti, docenti e discenti, intorno a valori fondanti come libertà, solidarietà e giustizia, coniugando bellezza e impegno sociale. Abbiamo discusso su come sperimentare questi valori attraverso progetti che mettessero al centro le potenzialità dei nostri studenti, credendo sempre di poterci riuscire. Ci piace pensare che grazie alla sua tenacia ci siamo riusciti.

Con affetto e stima i docenti dell’Istituto Einaudi.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.