In 250, tra bambini e ragazzi, attendono il Campo estivo

Venerdì 5 maggio l'incontro in Comune ad Azzate per formulare una proposta che risponda alle esigenze delle famiglie per l'estate

bambini gioco educazione

Sono quasi 250 le famiglie con bambini in età compresa tra i 3 e i 14 anni interessate ai campi estivi tra i comuni di Azzate (52%), Brunello e Buguggiate (30%), ma anche Daverio, Bodio, Castronno, Sumirago e Mornago.
Inoltre ci sono un centinaio di famiglie ancora indecise che valuteranno nei prossimi giorni.

Questo il risultato del questionario diffuso nei giorni scorsi su iniziativa del Comune di Azzate in collaborazione con  la parrocchia, l’asilo e l’Istituto comprensivo Leonardo Da Vinci per cercare di offrire ai giovanissimi, e ai loro genitori, un servizio di aggregazione e socialità durante l’estate dopo quasi quattro mesi di isolamento.
Partirà da questi numeri il confronto tra tutti gli enti e le istituzioni coinvolte in programma nel pomeriggio di domani (venerdì 5 giugno, alle ore 16.30 nel comune di Azzate) per formulare una proposta estiva capace di rispondere alle esigenze delle famiglie, dei bambini e dei ragazzi.

di
Pubblicato il 04 giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore