La neve continua a scendere sui monti della provincia

Deboli nevicate proseguiranno fino a martedì oltre i 600 metri. Per l'Epifania si attende un po' di neve anche a basse quote, ma la previsione è ancora da confermare

forcora

Se alle quote più basse la pioggia ha sciolto la neve dei giorni scorsi, oltre i 600 metri i fiocchi continuano a imbiancare i monti del Varesotto.

A capodanno e nella giornata di sabato 2 gennaio il Centro geofisico prealpino ha registrato al Campo dei Fiori 20 cm di neve, mentre nella mattinata di domenica 3 gennaio ci si è aggirati intorno ai 10-15 cm.

La stazione di Mondonico – Valganna (700 metri) ha invece registrato 17 cm di neve a Capodanno e 13 cm (bagnata) sabato 2 gennaio.

Oltre i 600 metri sono previste deboli nevicate ancora lunedì e martedì. All’Epifania la neve (poca) potrebbe ancora scendere a basse quote ma si tratta di una previsione ancora da confermare.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.