Le “radici” del complottismo, Danilo Sacco ne parla a Buguggiate

L'autore sarà giovedì 9 dicembre, alle 21, nella sala UBUNTU, via Trieste, 35, per un evento benefico organizzato dal Gruppo del volontari di Emergency di Varese

Danilo Sacco

Perché diffondere false notizie non è solo “creare trappole sul web”? Cosa c’è dietro il complottismo che tanto viene chiamato in causa in questo periodo in cui le informazioni manipolate si diffondono a macchia d’olio, rimbalzando su Internet? È questo l’argomento che verrà affrontato da Danilo Sacco autore del libro “Siamo tutti complottisti?”.

Giovedì 9 dicembre, alle 21, Danilo Sacco sarà a Buguggiate (sala UBUNTU, via Trieste, 35) per un evento benefico organizzato dal Gruppo del volontari di Emergency di Varese in cui presenterà la sua nuova opera e tratterà il tema delicato del complottismo. L’evento ha il patrocinio del Comune di Buguggiate e si avvale del supporto della pro loco di Buguggiate.
Il complottismo è tema scottante. Questo saggio si propone di rappresentarlo in modo neutro, con dovizia di note e riferimenti e un linguaggio accessibile a tutti.Il saggio si articola in quattro parti. Le prime due (“Insospettabili inganni” e “Come nascono, come si propagano e perché seducono”) sono focalizzate a individuare le ragioni, di varia natura, che sono alla base del crescente groviglio di complottismi e negazionismi. La terza parte (“Terre piatte, Lune inesplorate e altre improbabili cospirazioni”) descrive la genesi e la diffusione di alcune tra le teorie del complotto e negazioniste che trovano più largo credito nella collettività: UFO, alieni, rettiliani, scie chimiche, lo sbarco sulla Luna, QAnon, le tante congetture intorno al Covid-19 e altre.

Nella quarta ed ultima parte parte Manuela Pavon, ricercatrice e psicologa, approfondisce le deviazioni del processo cognitivo umano che inducono a false credenze e descrive, con riferimenti psicoanalitici e neuroscientifici, i processi difensivi ed emotivi utilizzati per fronteggiare la realtà. Dario Corradino: già caporedattore centrale de La Stampa, attualmente consulente editoriale e docente a contratto di Etica e Deontologia professionali presso il Master in Giornalismo dell’Università degli Studi di Torino, fornisce un contributo storico sulle cospirazioni.
Sul sito www.danilosaccoautore.com è possibile leggere un estratto del volume.

Il ricavato della vendita delle copie del libro durante l’evento sarà devoluto ad Emergency,  l’associazione umanitaria fondata da Gino Strada, che a partire dal 1994 ha offerto cure gratuite e di qualità a oltre 11 milioni di persone in tanti Paesi del mondo e ha portato avanti tante battaglie per i diritti umani.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.