Il Ferrari club compie 36 anni e parte per la Svizzera

Sarà un raduno senza frontiere quello in programma il prossimo 4 settembre. Anche quest'anno il ricavato sarà devoluto al Comitato tutela del bambino in Ospedale

ferrari club travedona raduno numero 36Sarà un "incontro" senza frontiere quello organizzato dalla Scuderia Ferrari Club di Travedona il prossimo 4 settembre. Il raduno è una tradizione del gruppo varesino che quest’anno celebra il 36esimo anniversario dalla fondazione. La giornata avrà inizio al mattino con la partenza delle rosse di Maranello dai Giardini Estensi, nel cuore di Varese. Il ritrovo dei partecipanti si terrà dalle 9 alle 11 mentre alle 11.15 è in programma la partenza alla volta di Tremona, in Canton Ticino. L’arrivo alla prima meta elvetica è fissato per le 12 e prevede una degustazione di prodotti tipici del Mendrisiotto. Alle 13 il tour proseguirà in direzione di Capolago (Canton Ticino). Da lì è prevista una gita al Monte Generoso con trenino riservato ai partecipanti e successivamente il pranzo.

Ma ancora più importante è la finalità che il gruppo guidato dal presidente Adriano Del Grande si pone ogni anno. Anche questa volta infatti la manifestazione avrà come scopo quello di raccogliere dei fondi da destinare in beneficenza. Il ricavato, fanno sapere i "Ferraristi" andrà al Comitato tutela del bambino in Ospedale per la costruzione dell’ospedale "Il ponte del sorriso" di Varese.

Per info: 0332.706278 oppure sfctravedona@libero.it


di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 agosto 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore