Arte e industria, le sorprese della statale Varesina

La quarta settimana del nostro tour tra i 141 comuni della provincia ci ha portato sulla Statale 233 che collega Varese a Milano. Piccoli tesori artistici e imprese innovative caratterizzano i paesi a ridosso di questa importante via di comunicazione

«La Varesina ci rende anonimi». La battuta del sindaco di Cislago rende bene l’idea di un territorio di transito che viene solo attraversato per raggiungere Milano. Basterebbe però svoltare all’interno di uno dei paesi che si affacciano sulla Statale 233 per scoprire che questa provincia, oltre a un coinvolgente romanzo industriale, puo’ raccontare anche una storia artistica di grande fascino. Una visita alla chiesa della Madonna della neve di Cislago apre un mondo fatto di affreschi del XV secolo, una tappa alla chiesa di San Cosma di Uboldo svela la bellezza della pittura del Legnanino. E che dire delle oltre cento antiche corti di Gerenzano e del Castello dei padri comboniani di Venegono Superiore. Anche nella storia di molti imprenditori che abbiamo incontrato c’è una forza visionaria simile a quella che anima gli artisti: imprese che innovano partendo dalla tradizione, come la Nardi di Tradate, capaci di guardare ai mercati d’oltreoceano, come la Sordelli di Venegono Superiore. Poi ci sono i big, come l’Aermacchi di Venegono Inferiore, che rendono reale il sogno del volo in una provincia che è il perno del distretto aerospaziale lombardo.
Il 141Tour continua a volare con Orlando Mastrillo che lunedì 17 giugno ripartirà da Vedano Olona e proseguirà per altre sei tappe.
Potrete seguirlo anche su Facebook e Twitter

Galleria fotografica

Uboldo: le persone 4 di 23

Tutte le gallerie fotografiche   Tutti i video

Le persone
Sono fondamentali nel progetto di 141Tour. Raccontano, spiegano e soprattutto danno un senso a ciò che facciamo. In questa settimana ne abbiamo incontrate 210

Le aziende e le associazioni
Dodici aziende e ventisette associazioni hanno incrociato la strada di 141tour. L’energia e il contributo che pro loco, gruppi alpini, centri anziani e tante altre associazioni danno al territorio è fondamentale almeno quanto l’apporto delle imprese. C’è un tessuto connettivo che si nutre non solo di lavoro ma anche di relazioni, soprattutto di questi tempi dove il primo scarseggia.
La ricaduta positiva in termini di know how e di reddito è notevole quando si parla di grandi aziende come l’Aermacchi di Venegono Inferiore. L’innovazione però è un elemento nel dna dell’impresa varesina. In questo tour abbiamo conosciuto i ricercatori dell’Insubrias Biopark, artigiani e piccole imprese che brevettano ed esportano nel mondo da più generazioni, come la Brux di Cislago. Il romanzo industriale della provincia di Varese, dunque, continua.

I luoghi delle dirette

Uboldo

Gerenzano

Cislago 

Tradate

Venegono Inferiore

Venegono Superiore


La prima settimana di 141tour: Dalle campane alla Graziella

La seconda settimana di 141tour: Longobardi in bicicletta

La terza settimana di 141tour: La ferrovia fantasma, il birrificio e la fabbrica di plastica

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Giugno 2013
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Uboldo: le persone 4 di 23

Galleria fotografica

Uboldo: i luoghi 4 di 25

Galleria fotografica

Gerenzano: le persone 4 di 17

Galleria fotografica

Gerenzano: i luoghi 4 di 12

Galleria fotografica

Cislago: le persone 4 di 28

Galleria fotografica

Cislago: i luoghi 4 di 17

Galleria fotografica

Tradate: le persone 4 di 30

Galleria fotografica

Tradate: i luoghi 4 di 68

Galleria fotografica

Venegono Inferiore: le persone 4 di 12

Galleria fotografica

Venegono Inferiore: i luoghi 4 di 20

Galleria fotografica

Venegono Superiore: le persone 4 di 27

Galleria fotografica

Venegono Superiore: i luoghi 4 di 20

Video

Arte e industria, le sorprese della statale Varesina 2 di 44

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.