Chiude l’edicola del paese

Domenica è l'ultimo giorno per il negozio in pieno centro che vende anche i giornali. Andreina, alla guida dell'esercizio da cinque anni: "Non ce la facciamo più. Il lavoro ha avuto un forte calo"

Da lunedì niente giornali a Taino. Ce lo ha raccontato Andreina che gestisce l’unica edicola del paese. "Sono qui da quattro anni, ma domenica chiudiamo perché non ci stiamo più dentro con i costi. Il lavoro è calato del 40% e se i ricavi sono solo i giornali il margine è pochissimo”. 

Il suo piccolo negozio è in pieno centro, di fianco alla banca, al comune e a due passi da parco. Insomma nel cuore del paese. L’abbiamo incontrata durante il nostro tour elettorale per conoscere meglio i candidati alle prossime elezioni e ascoltare come stanno andando le cose. “Il problema più grosso di Taino – continua Andreina – è che sta morendo perché è un paese anziano e si affossa quello che potrebbe nascere. Con queste elezione potrebbe cambiare qualcosa perché si presenta qualcuno che ama davvero il paese".
 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Aprile 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.