Malpensa cresce e batte il record

SEA ha approvato la relazione finanziaria consolidata semestrale. Massimo storico del trasporto merci. I passeggeri crescono dello 0.5% a 8,6 milioni ma a luglio arriva il boom del 4%

malpensa

Il Consiglio di Amministrazione di SEA, la società di gestioni degli aeroporti di Malpensa e Linate, si è riunito ieri sotto la presidenza di Pietro Modiano e ha esaminato e approvato la relazione finanziaria consolidata semestrale al 30 giugno 2015 con i principali dati sul traffico aereo.

Nel primo semestre nel sistema aeroportuale gestito da SEA sono transitati 13,2 milioni di passeggeri, in riduzione di circa 400 mila unità rispetto al corrispondente periodo del 2014, su cui incideva positivamente il temporaneo trasferimento su Malpensa dei voli gestiti dallo scalo di Orio al Serio per i lavori di rifacimento della relativa pista. Non considerando tale fattore, il traffico passeggeri del primo semestre 2015, sugli scali gestiti dal Gruppo SEA, ha registrato un incremento pari allo 0,5%.

Malpensa ha servito 8,6 milioni di passeggeri, nonostante lo spostamento di alcuni vettori su Linate, e ha confermato la propria vocazione intercontinentale: oltre il 30% del traffico dello scalo è su tali destinazioni, che hanno registrato crescite particolarmente significative sulle direttrici del Medio ed Estremo Oriente (+9,5% e +16,1%) e delle Americhe (+7,5%). In tale contesto Linate, con 4,6 milioni di passeggeri, registra una crescita del 4,2%.

Il traffico cargo su Malpensa ha raggiunto le 246 mila tonnellate (+6,7% rispetto al medesimo periodo 2014), registrando il massimo storico di attività cargo dello scalo per la prima metà dell’anno. Tale andamento conferma il ruolo dello scalo quale principale gateway italiano delle merci aviotrasportate, soprattutto sulle direttrici del Medio ed Estremo Oriente, da e verso le quali viaggia oltre il 50% della merce transitata sullo scalo.

Nel mese di luglio 2015 con 2,8 milioni di passeggeri i due aeroporti registrano un incremento pari al 6%, rispetto a luglio 2014. In particolare l’aeroporto di Malpensa con oltre 1,8 milioni di passeggeri è cresciuto del 4% e l’aeroporto di Milano Linate con 967mila passeggeri ha registrato una crescita del 9% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Il traffico intercontinentale registra un incremento dell’11% rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Anche il traffico merci è in crescita. Con 47mila tonnellate di merce Malpensa, a luglio 2015 ha fatto registrare un aumento del 14% del traffico rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 luglio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore