La salute al centro: una serata per la Festa della donna

Venerdì 4 marzo, alle 21 in Sala Frontalieri, si parla di ricerca, cura e prevenzione del tumore al seno con il dottor Giovanni Giardina e l'associazione Caos

Tumore al seno

Quest’anno l’Amministrazione comunale di Arcisate, ha deciso di celebrare la Festa della Donna mettendo al centro dell’attenzione la salute. Lo farà venerdì 4 marzo con una serata sul tema del tumore al seno, realizzata in collaborazione con il comitato della Croce Rossa della Valceresio.

Secondo le statistiche il tumore al seno colpisce 1 donna su 8 nell’arco della vita. È il tumore più frequente nel sesso femminile e rappresenta il 29% di tutti i tumori che colpiscono le donne. Ma è anche una malattia oncologica dove la prevenzione e la diagnosi precoce possono davvero fare la differenza.

Durante la serata si parlerà di ricerca, prevenzione e cura di questa malattia con il dottor Giovanni Giardina, che fornirà molti consigli utili per tutte le donne, ma si affronterà anche il tema del percorso post-cura e della solidarietà con Adele  Patrini, paziente e presidente dell’associazione Caos onlus, il Centro di ascolto per le donne operate al seno.

L’appuntamento è per venerdì 4 marzo  alle 20.45 alla sala dei lavoratori frontalieri nel municipio di Arcisate.

Seguirà un buffet. L’ingresso è  libero a tutti.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 02 Marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.