Astuti: “La scomparsa di Renato Scapolan mi addolora molto”

Il ricordo del segretario provinciale del Pd: «Ho sempre apprezzato la sua straordinaria capacità di rappresentare la comunità del territorio della provincia di Varese»

Provex

Samuele Astuti, sindaco di Malnate e segretario provinciale del PD, ricorda il presidente della Camera di Commercio: «Conoscevo Renato sia per motivi professionali che come uomo delle istituzioni. Di lui ho sempre apprezzato la sua straordinaria capacità di rappresentare la comunità del territorio della provincia di Varese. Uomo vigoroso e sanguigno, amava essere schietto nell’esposizione delle sue idee e tenace nel metterle in pratica. Andava fiero del fatto che la Camera di Commercio fosse molto presente nella vita sia economica sia sociale della nostra provincia. Si trattava anche di un grande amico del Comune di Malnate, ha sostenuto in modo convinto lo sportello frontalieri a Malnate.  A nome di tutto il Partito Democratico della provincia di Varede esprimo le mie più sentite condoglianze alla famiglia di Renato e a tutti i componenti della Camera di Commercio». (nella foto Renato Scapolan durante il recente anniversario di Provex) 


Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Maggio 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.