L’influenza mette “KO” il consiglio comunale

La seduta in programma mercoledì sera è stata rinviata a causa della mancanza del numero legale dei consiglieri

consiglio comunale tradate

Un consiglio comunale durato solo cinque minuti. L’influenza infatti ha impedito a diversi consiglieri comunali di poter presenziare alla seduta in programma mercoledì 28 dicembre. In un’aula quasi deserta il presidente del consiglio Carlo Uslenghi è stato costretto, in assenza del numero legale dei consiglieri, a rinviare la seduta a giovedì 29 dicembre. In questa seconda riunione si abbasserà il numero legale necessario a svolgere il consiglio comunale e, salvo altre sorprese, dovrebbero essere discussi i punti all’ordine del giorno.

Ecco i punti all’ordine del giorno: 

1. rinnovo convenzione per la gestione in forma associata del sistema bibliotecario “valli dei mulini”.
2. adozione della revisione della classificazione acustica territorio comunale.
3. approvazione determinazione prezzo di cessione aree in diritto di superficie – via bianchi n. 12 – impresa costruzioni fratelli ravazzani – per intervento p.e.e.p.
4. approvazione determinazione prezzo di cessione aree in diritto di superficie – via c. rossini n. 66 – 70 – società ravazzani s.p.a. – per intervento e.r.p.
5. approvazione determinazione prezzo di cessione aree in diritto di superficie – via paolo borsellino – la casa societa’ cooperativa – per intervento e.r.p.

di manuel.sgarella@varesenews.it
Pubblicato il 29 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore