Pro Patria, con lo Scanzorosciate per la settima bellezza

Giovedì 8 dicembre (ore 14.30) i tigrotti ospiteranno allo “Speroni” i bergamaschi per proseguire la risalita

pro patria

(Foto Facebook – Aurora Pro Patria 1919 – Official)

Le vittorie di fila sono salite a sei con il colpo a Levico Terme, ma la Pro Patria non si vuole fermare e giovedì 8 dicembre (ore 14.30) allo “Speroni” cerca la settima contro lo Scanzorosciate.

Potrebbe esserci qualche cambiamento tattico per la Pro Patria, che potrebbe passare dal 3-5-2 al 3-4-3. Sempre difesa a tre, quindi, con il rientro di Salvatore Ferraro, a centrocampo potrebbe esserci un’opportunità dal primo minuto per Piras, mentre in attacco Bortoluz potrebbe essere affiancato da Santana e Gherardi. Sulla mediana, con l’assenza di Santic, dovrebbero giocarsi un posto da titolare Pedone e Colombo.

Lo Scanzorosciate arriva da due vittorie in fila, due 1-0 contro Levico Terme e Cavenago Fanfulla, che hanno permesso ai giallorossi di risalire dal penultimo al quintultimo posto; sei punti in due gare rispetto agli 8 nelle precedenti 12 di campionato. Non potevano che finire 1-0 le due vittorie per lo Scanzo, che ha il peggior attacco del girone con appena 8 gol realizzati, l’unica che non ha ancora raggiunto la doppia cifra alla voce reti realizzate.

La diretta di VareseNews è già iniziata (link). Potete commentare live e interagire via Instagram e Twitter con gli hashtag #propatriascanzorosciate e #direttavn

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 07 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore